chat
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti

Chiros, correnelvento, Doc68, Kingkongy, spalama

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Alimentazione: tutte le cazzate che ci hanno detto fino ad oggi
Da Chiros Oggi alle 10:12

» Dichiarazione solenne.
Da correnelvento Oggi alle 10:08

» Campionati serie A
Da spalama Oggi alle 09:52

» Passione o fissazione?
Da correnelvento Ieri alle 18:23

» Dichiarazione SOLENNEX
Da marco61 Ieri alle 15:27

» basta prove racchette per me
Da max1970 Ieri alle 15:09

» RACCHETTE: inesorabile cambio di rotta... dovuto all'età
Da fabione65 Ieri alle 13:52

» Racchetta di Connors
Da Doc68 Ieri alle 10:59

» Quando si raggiunge il proprio potenziale tennistico
Da correnelvento Sab 09 Dic 2017, 17:42

» Invecchiamo prima nel corpo o nella mente?
Da Riki66 Sab 09 Dic 2017, 16:49

» Percezione del proprio gioco
Da Maio77 Ven 08 Dic 2017, 17:58

» Vitamina D3
Da Tempesta Ven 08 Dic 2017, 14:07

» IL GALATEO DEL TENNISTA
Da Philo Vance Ven 08 Dic 2017, 08:43

» orologi per tennis
Da correnelvento Ven 08 Dic 2017, 08:30

» Pablo Cuevas
Da Tempesta Gio 07 Dic 2017, 23:18

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Killer Point

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Killer Point

Messaggio Da Chiros il Ven 30 Giu 2017, 12:10

Se riesco a rimanere in zona, giocherò un torneo con il killer point.

Come giocate il killer Point?
Io posso solo immaginare. Per esempio chi sta al servizio proverà la botta definitiva. Chi risponde, lo farà in sicurezza.

Lo giocate in massima sicurezza, con velocità di palla ridotta? Top -spin al massimo?
avatar
Chiros

Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da correnelvento il Ven 30 Giu 2017, 12:41

Non cambia assolutamente nulla riguardo le dinamiche del gioco.

avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Attila17 il Ven 30 Giu 2017, 12:51

Ciao,
direi con la stessa tattica di un set point o match point , io di solito se servo cerco di mettere la prima magari un po più piano ma molto carica o di lift o che salti al corpo.
Se ricevo dipende se serve la prima cerco di metterla di la, tendenzialmente addosso , se la seconda cerco di prendere la rete.
Però credo sia differente per ognuno.
Ciao
avatar
Attila17

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 48
Località : Albissola Marina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da miguel il Ven 30 Giu 2017, 12:59

tieni conto che sul killer point chi riceve sceglie il lato su cui rispondere e questo puo' essere un gran vantaggio.
ai fini del gioco cambia poco a mio parere di certo non scegliere soluzioni azzardate e che non fanno parte del tuo bagaglio tecnico. d'altra parte anche giocare troppo sulla difensiva e lasciare il pallino totalmente in mano al tuo avversario potrebbe rivelarsi una soluzione sbagliata.
tutto dipende anche dalla situazione di punteggio, giocare un killer point sul 4-1 in proprio favore non è la stessa cosa che farlo sul 5 pari....ma questo vale a prescindere dalla formula di punteggio adottata.
avatar
miguel

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 51
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Philo Vance il Ven 30 Giu 2017, 13:07

Anche x me non cambierebbe nulla.
Giocherei concentrato,come se fosse palla break o palla game,set point ecc...
Se poi giocare in attacco o con più prudenza,questo fa parte delle caratteristiche di ogni giocatore.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da marco61 il Ven 30 Giu 2017, 13:33

Il killer point, come tutti i punti decisivi, va giocato considerando principalmente le possibilità che le mie scelte vadano a buon fine.
Un match di tennis va organizzato sulle percentuali. Ivanisevic ha vinto Wimbledon tirando sempre prima e seconda di servizio perchè statisticamente, servendo 8 volte, almeno 5 volte avrebbe fatto il punto.
E per noi il discorso era ancora più importante.
In un punto decisivo, se servo io devo considerare quante possibilità ho di fare il punto tirando la prima, o se piuttosto non sia più probabile che la prima non mi entri e che sulla seconda il mio avversario mi attacchi.
In risposta, farò la cosa che fino a quel momento mi avrà portato più punti.
Giocando seguendo questi principi, può essere che per quel match in particolare mi sia anche andata a storta, ma questo mi porterà a vincere più match di quanti non ne potrei vincere giocando "a briglia sciolta".

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9381
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Kingkongy il Ven 30 Giu 2017, 14:08

Boh? I buoni propositi naufragano nel mare della realtà. Ho perso parecchie partite per conflitti con il mio peggior nemico: me stesso.... qualcuna l'ho invece vinta quando andavamo d'accordo. Killer point? L'importante è non pensarci !!! Già dargli un nome mi sembra un errore ! Il killer point non esiste!

Kingkongy

Messaggi : 586
Data d'iscrizione : 07.02.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Wacos il Ven 30 Giu 2017, 14:40

Chiros ha scritto:Se riesco a rimanere in zona, giocherò un torneo con il killer point.

Come giocate il killer Point?
Io posso solo immaginare. Per esempio chi sta al servizio proverà la botta definitiva. Chi risponde, lo farà in sicurezza.

Lo giocate in massima sicurezza, con velocità di palla ridotta? Top -spin al massimo?

per me è l'esatto contrario: chi risponde è avvantaggiato rispetto a chi serve. Chi serve se sbaglia prende secco un break, chi risponde può giocare aggressivo.

Poi conviene scegliere di rispondere a sinistra, in quanto c'è una maggiore probabilità di rispondere di dritto e di prendere subito il vantaggio.
avatar
Wacos

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Chiros il Ven 30 Giu 2017, 15:01

Non sapevo che si potesse scegliere il lato della risposta. A questo punto sono d'accordo con il rispondere a sinistra.

Se il servizio è in vena buona, anche io rischierei la botta di prima per prendermi il punto.

Per il resto, vedo che tutti siete per il tennis percentuale.
avatar
Chiros

Messaggi : 3573
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da fabione65 il Ven 30 Giu 2017, 15:51

Io tiro sempre tutto....sempre positivo su ogni colpo.
Ha ragione King....il killer point non esiste!!!!!
Fabio.
avatar
fabione65

Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da squalo714 il Ven 30 Giu 2017, 18:18

Giocherei ne' più ne' meno come farei su qualsiasi vantaggio dell'avversario.
avatar
squalo714

Messaggi : 1587
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da correnelvento il Ven 30 Giu 2017, 18:20

marco61 ha scritto:Il killer point, come tutti i punti decisivi, va giocato considerando principalmente le possibilità che le mie scelte vadano a buon fine.

Più che su tutti i punti DECISIVI, direi su tutti i punti in generale...
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da marco61 il Ven 30 Giu 2017, 19:52

correnelvento ha scritto:
marco61 ha scritto:Il killer point, come tutti i punti decisivi, va giocato considerando principalmente le possibilità che le mie scelte vadano a buon fine.

Più che su tutti i punti DECISIVI, direi su tutti i punti in generale...
Vero, però se sono 40/0 e voglio prendermi un rischio, ho ancora ampie possibilità di vincere il game.
Su un punto decisivo non ce lo possiamo permettere.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9381
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Tempesta il Dom 02 Lug 2017, 12:54

Ho giocato,vinto e perso tante partite con i killer point che sono standard nei tornei a squadre amatoriali limitati 3.4 che fa la Uisp o la midland qua in zona Firenze.

Assicuro che il killer point nel Game viene giocato normalmente anche se a volte puoi perdere o vincere dei set per un niente...

Assicuro che arrivare però un set pari e 9-9 al long time break con killer point che è match point per entrambi da una sensazione strana.
Quest'anno ho vinto 3 partite al long con killer point 9-9 mentre nei tre anni precedenti due le avevo perse.

Mi sono reso conto che conta tanto la personalità,un po' come tirare un rigore in una finale.

Se uno ne ha( ha le palle) e dall'altra parte si vede che c'è timore allora si va a vincere. Perché sia in servizio che in risposta l'altro giocherà in estrema sicurezza e tu( noi in qst caso in doppio) si entra a rete alla prima risposta o al primo palleggio.

In singolare chi ha il servizio ha un grosso vantaggio ma non mi è mai capitato di arrivare 9/9 al long
avatar
Tempesta

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 46
Località : Prato

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Philo Vance il Dom 02 Lug 2017, 14:05

Il punteggio nel tennis,fare 2 punti più dell'avversario a game,e fare 2 game in più dell'avversario per vincere il set,è stato pensato per fare in modo che sia il più meritevole a vincere...
Già l'introduzione del tie-break( che mi trova d'accordo) ha ridotto i tempi , ma il killer point è la morte tennistica...una partita decisa sul singolo punto è davvero troppo aleatorio.
Se proprio si vogliono accorciare i tempi per le TV che ormai dettano legge ,si facciano rispettare tassativamente i tempi tra un punto e l'altro...
Per quanto riguarda noi comuni mortali,se proprio si vogliono accorciare le partite,farei 2 set normali e nel terzo un tie-break, magari a 10.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da scimi65 il Dom 02 Lug 2017, 14:46

Philo Vance ha scritto:Il punteggio nel tennis,fare 2 punti più dell'avversario a game,e fare 2 game in più dell'avversario per vincere il set,è stato pensato per fare in modo che sia il più meritevole a vincere...
Già l'introduzione del  tie-break( che mi trova d'accordo) ha ridotto i tempi , ma il killer point è la morte tennistica...una partita decisa sul singolo punto è davvero troppo aleatorio.
Se proprio si vogliono accorciare i tempi per le TV che ormai dettano legge ,si facciano rispettare tassativamente i tempi tra un punto e l'altro...
Per quanto riguarda noi comuni mortali,se proprio si vogliono accorciare le partite,farei 2 set normali e nel terzo un tie-break, magari a 10.
Concordo con queste considerazioni........via non diciamo il più meritevole, altrimenti un giocatore alla Ferrrer avrebbe meno meriti di un Taylor Dent? Diciamo che le regole vorrebbero premiare chi rischia, vedo in quest' ottica anche la ripetizione del servizio, avendo la seconda rischi maggiormente la prima se questa ti dà il punto cercare poi il vincente o comunque un gioco ad alto rischio è meno complicato.

scimi65

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 02.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Philo Vance il Lun 03 Lug 2017, 07:13

Giocatori d'attacco, regolatisti,arrotini,ecc... comunque chi vince col punteggio attuale lo fa xk in quel momento ha giocato meglio .
Capisco che alcune partite degli slam,vedi ceballos- karlovic possa essere addirittura tediosa ,e per evitare queste situazioni basterebbe introdurre il tie-break in tutti gli slam.
Il tie-break al 5 set è l'apoteosi del pathos.
E gli ascolti televisivi,che sono all'origine di tutte le ipotesi di cambiamenti, salirebbero alle stelle .
Io l'ho visto anni dopo in TV,ma chi non conosce il tie-break a Wimbledon tra Borg e McEnroe ?
Tra i momenti più belli della storia del tennis...col killer point tutto questo non sarebbe mai successo.
I ritmi della vita moderna ,basta che tutto sia veloce ,il resto boh
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Riki66 il Lun 03 Lug 2017, 07:43

Philo Vance ha scritto:Il punteggio nel tennis,fare 2 punti più dell'avversario a game,e fare 2 game in più dell'avversario per vincere il set,è stato pensato per fare in modo che sia il più meritevole a vincere...
Già l'introduzione del  tie-break( che mi trova d'accordo) ha ridotto i tempi , ma il killer point è la morte tennistica...una partita decisa sul singolo punto è davvero troppo aleatorio.
Se proprio si vogliono accorciare i tempi per le TV che ormai dettano legge ,si facciano rispettare tassativamente i tempi tra un punto e l'altro...
Per quanto riguarda noi comuni mortali,se proprio si vogliono accorciare le partite,farei 2 set normali e nel terzo un tie-break, magari a 10.
Concordo in toto

Riki66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da marco61 il Lun 03 Lug 2017, 19:09

Beh, consideriamo però sempre che per vincere un match devi comunque vincere almeno 12 giochi, e se molti di questi si fossero conclusi col killer point, il match sarebbe stato molto equilibrato e il vincitore avrebbe dimostrato la capacità di giocare meglio nei momenti importanti.
A bassi livelli, io sarei favorevole all'introduzione del killer point ed abolirei anche il terzo set.
Avremmo molti più partecipanti ai tornei e vi spiego perche: noi siamo comunque giocatori dilettanti e per andare avanti in un torneo avremmo sempre bisogno di giocare match brevi.
Io stesso ho praticamente rinunciato ai singolari perchè, il giorno dopo un match lungo, non ho le possibilità fisiche per essere ulteriormente competitivo.
Inoltre molti di noi non si iscrivono più ai tornei perchè siamo sempre costretti a far combaciare gli orari imposti dal GA con quelli lavorativi. Accorciare gli incontri permetterebbe maggior rispetto degli orari con buona pace per tutti.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9381
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da correnelvento il Lun 03 Lug 2017, 19:59

Pienamente d'accordo con Marco
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Philo Vance il Mar 04 Lug 2017, 00:11

Scusate,ma il killer point proprio non mi va giù
Sono d'accordo con Marco che a bassi livelli,dato il nostro livello di preparazione fisica ,fare vari match lunghi e consecutivi sia pesante...ma piuttosto che il killer point accorcerei i set a 5 game e al terzo set tie-break decisivo oppure piuttosto tiro la monetina per stabilire chi vince Very Happy
Per i pro,metterei solo il tie-break decisivo in tutti gli slam,che tra l'altro sarebbe anche più giusto a livello regolamentare
La vittoria del game,set e match giocata sul singolo punto,porterebbe a giocare un tennis ancora più utilitaristico, con conseguente abbassamento dello spettacolo... Imho Rolling Eyes
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da correnelvento il Mar 04 Lug 2017, 07:05

Philo, da quello che vedo, ai nostri bassi livelli, il KP non modifica per nulla il gioco...

Fosse per me, a livelli amatoriali e OVER, giocherei un set singolo a 9 game, con vantaggi regolari.

Dalla terza a salire, due set regolari e long TB al terzo.

Anche nei Pro a livello ATP.

Gli Slam (per renderli sempre "super") due set su tre.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da correnelvento il Mar 04 Lug 2017, 07:11

A livello amatoriale (e OVER) in un torneo, come diceva Marco, giocare (potenzialmente) tutti i giorni partite di oltre due ore (a volte anche 3) fa semplicemente MALE ALLA SALUTE.

È, poiché il fine dello SPORT amatoriale (dal francese "deport"=svago) è divertirsi ed avere benefici alla salute... troverei giusto accorciare le partite amatoriali, senza attentare alla salute di ragazzi, ma soprattutto adulti ed anziani.

Il tutto a mio modesto parere.
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Philo Vance il Mar 04 Lug 2017, 07:29

correnelvento ha scritto:A livello amatoriale (e OVER) in un torneo, come diceva Marco, giocare (potenzialmente) tutti i giorni partite di oltre due ore (a volte anche 3) fa semplicemente MALE ALLA SALUTE.

È, poiché il fine dello SPORT amatoriale (dal francese "deport"=svago) è divertirsi ed avere benefici alla salute... troverei giusto accorciare le partite amatoriali, senza attentare alla salute di ragazzi, ma soprattutto adulti ed anziani.

Il tutto a mio modesto parere.
Quoto
E mi piace anche quello che proponi per noi pipponi,solo sul fatto che tutto il set o il match si debba decidere su un singolo colpo non mi trova d'accordo, troppo aleatorio,qualunque fosse la lunghezza del set io lascerei sempre i 2 punti di margine,anche pei pro.
avatar
Philo Vance

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da correnelvento il Mar 04 Lug 2017, 08:22

Philo: anche per me, con il long set, ed il TB al terzo per i pro, game regolari con i vantaggi...
avatar
correnelvento

Messaggi : 11353
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Killer Point

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum