Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» reunion Verona 1° dicembre
Da superpipp(a) Ieri alle 22:34

» Piombo esteso o concentrato ?
Da marco61 Ieri alle 22:14

» cambiare misura manico
Da correnelvento Ieri alle 20:22

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da superpipp(a) Gio 18 Ott 2018, 21:38

» Mi faccio la prima ed anche la seconda !!!!!
Da squalo714 Mer 17 Ott 2018, 21:39

» Juan Martin Del Potro
Da aless Mer 17 Ott 2018, 16:43

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da Simba Mer 17 Ott 2018, 14:21

» Jannik Sinner
Da max1970 Mar 16 Ott 2018, 14:18

» ci riprovo... incordo!
Da Raffus Lun 15 Ott 2018, 09:38

» Camila Giorgi
Da Philo Vance Dom 14 Ott 2018, 18:56

» Occasione imperdibile
Da superpipp(a) Sab 13 Ott 2018, 18:21

» Dichiarazione solenne.
Da correnelvento Sab 13 Ott 2018, 17:14

» Djkovic è al capolinea ?
Da st13 Sab 13 Ott 2018, 14:38

» Ha fatto bene?
Da Philo Vance Ven 12 Ott 2018, 20:33

» Cuoio e potenza racchetta
Da st13 Ven 12 Ott 2018, 14:30

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Artech Artengo CUSTOM recensione

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Tempesta il Sab 04 Ago 2018, 22:58

Ah,
Ale, le racchette vanno provate con le STESSE CORDE STESSI CHILI.... sennò giustamente Simba Marco Eiffel e anche io ti diamo dei nocchini.

La racchetta è diversa, il feeling che ti ha dato è diverso dalla tua perché lo è.

Ma riprovata con le tue corde e sappimi dire.
Magari anche mezzo kg un kg in più.

Il braccio lo hai. Con quello devi sentire le varie cose.

Poi la partita è un ‘altra cosa.

Ma è la sensazione che ti da la racchetta che devi sentire per darle o meno credito e provarla approfonditamente.

Questa è una racchetta purosangue. Sembra facile.....poi.....arrivi in fondo e boh!?

Valuta col tuo braccio la tua mano e le stesse corde.

avatar
Tempesta

Messaggi : 1584
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da st13 il Mar 07 Ago 2018, 08:11

sono a 7 h con la artech, di certo non offre la potenza della ezone 300 e simili, però a precisione non c'è confronto.
ieri due ore di match contro un buon 4.3 e partita portata a casa agevolmente, 6-0 6-4, ma, come per tutte le racchette provate finora, ciò che fa la differenza sono............ le gambe Very Happy

incordata con solinco tour bite 1.20 a 22kg, e finora nessun problema articolare.
credo di farci ancora un paio d'ore e poi cambio

st13

Messaggi : 458
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Simba il Mar 07 Ago 2018, 14:17

Tempesta ha scritto:Ah,
Ale, le racchette vanno provate con le STESSE CORDE STESSI CHILI.... sennò giustamente Simba Marco Eiffel e anche io ti diamo dei nocchini.

Very Happy Grande Massi! Bravo!!

avatar
Simba

Messaggi : 3470
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da ace59 il Gio 09 Ago 2018, 20:40

Domani seconda chance con Artengo

Let see ......
avatar
ace59

Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da ace59 il Ven 10 Ago 2018, 13:51

Fatto seconda ora con un avversario più abbordabile .

La racca ancora non la capisco , io non sono bravo con lo spin ma questa non lo prende proprio , sul gioco piatto va bene e anche al servizio
Meno sul tocco
Ma comunque meglio della prima volta
Ah ho tolto overgrip e ho giocato meglio con il solo cuoio
avatar
ace59

Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Simba il Ven 10 Ago 2018, 14:10

ace59 ha scritto:Fatto seconda ora con un avversario più abbordabile .

La racca ancora non la capisco , io non sono bravo con lo spin ma questa non lo prende proprio , sul gioco piatto va bene e anche al servizio
Meno sul tocco
Ma comunque meglio della prima volta
Ah ho tolto overgrip e ho giocato meglio con il solo cuoio

Questo conferma ulteriormente quello che ti ho detto qualche post fa.
avatar
Simba

Messaggi : 3470
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Ven 10 Ago 2018, 14:38

Tempesta ha scritto:Ah,
Ale, le racchette vanno provate con le STESSE CORDE STESSI CHILI....


Non proprio.
Questo vale solo se le racche provate hanno lo stesso piatto, pattern e profilo.

Se io passo da una Pt57, piatto 95, 18/20... ad una Artech piatto 97, profilo 21 e pattern 16/19, per avere un confronto "equo" dovrò incordare la Artengo più tesa della Prestige.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Tempesta il Sab 11 Ago 2018, 18:36

Certo,
Assolutamente, io intendevo a parità di parametri telaio.

In qst caso un kiletto in più ci vuole...
avatar
Tempesta

Messaggi : 1584
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Sab 11 Ago 2018, 21:30

Tempesta ha scritto:Certo,
Assolutamente, io intendevo a parità di parametri telaio.

In qst caso un kiletto in più ci vuole...

avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Simba il Mer 15 Ago 2018, 14:29

correnelvento ha scritto:
Tempesta ha scritto:Certo,
Assolutamente, io intendevo a parità di parametri telaio.

In qst caso un kiletto in più ci vuole...

Very Happy
avatar
Simba

Messaggi : 3470
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da ThirdEye il Mar 21 Ago 2018, 12:58

Ne ho una anche io (cuoio, 310g, 31.5), ci ho fatto un'ora ma ho già capito che non fa per me. Bell'attrezzo, ma flette fin troppo per i miei gusti, e in punti che a me non fanno impazzire. Chiamatemi blasfemo ma ho preferito la Blade 98 CV 16x19, infatti ne ho presa una coppia.
avatar
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Elric il Mar 21 Ago 2018, 17:04

ThirdEye ha scritto:Ne ho una anche io (cuoio, 310g, 31.5), ci ho fatto un'ora ma ho già capito che non fa per me. Bell'attrezzo, ma flette fin troppo per i miei gusti, e in punti che a me non fanno impazzire. Chiamatemi blasfemo ma ho preferito la Blade 98 CV 16x19, infatti ne ho presa una coppia.

vuoi venderla??
avatar
Elric

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 53
Località : Bergamo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da ThirdEye il Mar 21 Ago 2018, 22:03

Hai pm
avatar
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Mer 22 Ago 2018, 19:31

ace59 ha scritto:ordinata oggi

specifiche ( made in Corre)

lunghezza 68,5
ra 64
peso 320 g
bil 30.5
sw 305



Ci ho.giocato due set e mezzo.
Uno con Ace.

Uno con un amico di Ace, lottatore da fondo bravo e tenace.
6-1 io il primo
3-2 lui il secondo

Chiedere ad Ace il parere della partita.

Parliamo della racca:

Molto solida
Zero vibrazioni
Flette molto bassa, e sembra meno rigida dei 64, appare come fosse un 57/58 di ra.

Che dire: fa bene tutto, senza privilegiare un tipo di gioco.
Ci si può giocare piatto o in grande spin, indifferentemente.
Ottimo il back.
Si muove bene al servizio.

Sulla potenza, se la cercate gratuita, dovete cercare altrove, perché il braccio lo dovete mettere voi.

Per me, tutto tranne che un cannone.
Una eccellente racchetta di controllo.

Tra le racche retail, quella che imo le assomiglia di più è la Grafene Prestige Pro.

Ma la Artech sicuramente superiore.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da muster il Mer 22 Ago 2018, 19:43

giovanni volevo provare la tr960 precision .
le recensioni dicono si adatti ha chi ha un gioco vecchio stile , tipo il mio . tu mi ci vedi ?
unico dubbio mi sembra troppo profilata tu sai quanto è il profilo ?
avatar
muster

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : bergamasco adottivo ma nato in brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Mer 22 Ago 2018, 19:45

muster ha scritto:giovanni volevo provare la tr960 precision .
le recensioni dicono si adatti ha chi ha un gioco vecchio stile , tipo il mio . tu mi ci vedi ?
unico dubbio mi sembra troppo profilata tu sai quanto è il profilo ?

Tu DEVI giocare con.la 990 pro
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da muster il Mer 22 Ago 2018, 19:53

correnelvento ha scritto:
muster ha scritto:giovanni volevo provare la tr960 precision .
le recensioni dicono si adatti ha chi ha un gioco vecchio stile , tipo il mio . tu mi ci vedi ?
unico dubbio mi sembra troppo profilata tu sai quanto è il profilo ?

Tu DEVI giocare con.la 990 pro

si avevo addocchiata a cnche quella ma è 72 di rigidita . e mi sembra uguale alle yonex si100 che avevo usato per due mesi, poi ho dovuto venderele mi spaccavano il braccio troppo rigide
avatar
muster

Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : bergamasco adottivo ma nato in brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Mer 22 Ago 2018, 20:05

No
Non senti per nulla la rigidità.
Provala.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Tempesta il Mer 22 Ago 2018, 21:15

Concordo con Giovanni che la Artech sembra più flessibile di quanto dichiarato.


La mia rispetto alla APD ,alla Pure Aero vs o anche alle Donnay ha una spinta nettamente superiore a parità di corda.

avatar
Tempesta

Messaggi : 1584
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Mer 22 Ago 2018, 21:43

Come spinta, spinge poco più dells VS, ma sicuramente meno della APD.

E non potrebbe essere altrimenti: essendo la Artech più sottile e meno rigida.

Parlo chiaramente a parità di peso e balance.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da scimi65 il Mer 22 Ago 2018, 22:46

Arrivata oggi la mia grip3 cuoio con foglietto di corredo che recita 305gr 325mm 293sw, pesata 308gr bilanciamento più vicino a 33 che 32,5......tolto l'elastico ferma grip 305gr precisi non apprezzabile la variazione del bilanciamento. Non gioco con mono ho una matassa di velocity 1.30 nero proverò 23-22, PWS a parte sembra una sorellina delle pro staff o magari non avendone vista una dal vero un TF tfight 16-19.

scimi65

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 02.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Mer 22 Ago 2018, 22:49

Con la pro staff non c'entra nulla.

Con la t fight ltd ci sono alcune cose in comune: ovviamente devi pareggiare l'inerzia delle due racche.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Gio 23 Ago 2018, 07:53

correnelvento ha scritto:Come spinta, spinge poco più dells VS, ma sicuramente meno della APD.

E non potrebbe essere altrimenti: essendo la Artech più sottile e meno rigida.

Parlo chiaramente a parità di peso e balance.

Quando si deve paragonare la capacità di spinta di una custom, rispetto ad un'altra racchetta retail, è ESSENZIALE portare le specifiche delle due racche in parità.

Peso
Balance
Inerzia

Solo, e soltanto in questo caso, si avrà un'idea OGGETTIVA di quale delle due racchette abbia maggiore, o minore, capacità di spinta.

(Qui Simba potrebbe dare parere più autorevole).

Una cosa certa e che, a parità di parametri, una racca più spessa e più rigida (apd), spingerà sempre di più di una sottile e flessibile (artech).

Altro discorso è la capacità di controllare una racca molto potente come la apd.
In tal caso, frenando (inconsciamente) il braccio, si avrà l'impressione (fallace) che la racca sottile e flessibile spinga di più.

In realtà con una racca sottile, in molti (io tra quelli) possono sbracciare più veloci, facendo camminare di più la palla.

Lo stesso principio del mono e del multi.
Il secondo spinge sicuro di più.
Ma con il mono posso sbracciare di più, facendo camminare maggiormente la palla.

Spesso, quando si parla di racchette, o corde, si cade in questo equivoco.
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da correnelvento il Gio 23 Ago 2018, 07:56

La Artech, comunque, è una racchetta spettacolare.

Mi è piaciuta moltissimo.

Al momento, direi che sia la migliore sottile provata negli ultimi anni.

Mi fa pensare ad una PT57, più facile e gestibile.

Gran lavoro di Barbalonga e Medri.

Bravissimi!
avatar
correnelvento

Messaggi : 14021
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da st13 il Gio 23 Ago 2018, 08:24

concordo con quanto scritto da Giovanni, anche se la mia è più leggera.
io mi ci sto trovando davvero bene, con la tour bite 1.20 anche le rotazioni non erano male anche se un po sul braccio la sentivo.
ora ho messo su le isospeed energetic ad 1.20 e, nonostante abbia fatto un errore in fase di incordatura, la comodità è a livelli eccelsi, solo che lo spin non mi viene per nulla muro muro

in ogni caso, grande racchetta

st13

Messaggi : 458
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Artech Artengo CUSTOM recensione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum