Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Reunion di Verona, 26 Gennaio 2019 - Tabellone e Regolamento
Da superpipp(a) Oggi alle 00:21

» Mi faccio la prima ed anche la seconda !!!!!
Da superpipp(a) Oggi alle 00:11

» Cosa fatta ... capo a ... ?
Da superpipp(a) Ieri alle 23:59

» A.O. 2019
Da Philo Vance Ieri alle 22:41

» reunion Verona 26 gennaio
Da miguel Ven 18 Gen 2019, 15:39

» Rafa vs Corre: partita intera
Da ace59 Ven 18 Gen 2019, 11:33

» Irresistibile Camila
Da scimi65 Gio 17 Gen 2019, 22:57

» Dichiarazione solenne.
Da fabione65 Gio 17 Gen 2019, 18:43

» Far le cose per bene ..
Da correnelvento Mer 16 Gen 2019, 20:34

» servizio e doppi falli
Da Chiros Mer 16 Gen 2019, 15:20

» Finale seconda in kick
Da correnelvento Mer 16 Gen 2019, 15:20

» Questa la dovevo sposare...
Da correnelvento Mer 16 Gen 2019, 13:24

» Marchi storici - Spalding
Da pippo_jap Mar 15 Gen 2019, 17:23

» racchette e distanza laterale dalla palla
Da Chiros Mar 15 Gen 2019, 12:29

» fregatura noleggio auto con europocar
Da superpipp(a) Lun 14 Gen 2019, 16:38

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Automobile, quale alimentazione?

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da aless il Lun 12 Nov 2018, 17:57

st13 ha scritto:
Mazda 2 benzina 1.5, 90 cv soul red..... Poi se la vuoi vendere usata le prendo io in cambio di una Racchetta e un set di corde

bellissime macchine le Mazda ma la concessionaria è troppo lontana dal luogo in cui abito.
preferisco avere una concessionaria vicina
avatar
aless

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 48
Località : ..

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da gabr179 il Mar 13 Nov 2018, 09:28

Ciao, nessuno di voi ha una elettrica o ibrida? Io la prossima auto sarà al 90% ibrida o elettrica. Non penso di cambiarla prima di 2 o 3 anni (ora ho un diesel Euro 4 FAP) ma quando lo farò di sicuro non prenderò un'auto tradizionale.
Per ora mi attira la tecnologia delle nuove Peugeot ibride che dovrebbe finire anche sulla nuova Opel Grandland (mia moglie vende Opel e ovviamente acquisterò quella marca) ma mi devo informare meglio.
Mio fratello invece ha fatto un affare trovando una Tesla model S usata che nonostante sia 100% elettrica ha un'autonomia di 400 Km e tempi di ricarica molto veloci. Però lui fa molti Km e con il risparmio di carburante, nel giro di 2/3 anni avrà recuperato buona parte dell'investimento.

gabr179

Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 39
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 13 Nov 2018, 09:36

gabr179 ha scritto:Ciao, nessuno di voi ha una elettrica o ibrida? Io la prossima auto sarà al 90% ibrida o elettrica. Non penso di cambiarla prima di 2 o 3 anni (ora ho un diesel Euro 4 FAP) ma quando lo farò di sicuro non prenderò un'auto tradizionale.
Per ora mi attira la tecnologia delle nuove Peugeot ibride che dovrebbe finire anche sulla nuova Opel Grandland (mia moglie vende Opel e ovviamente acquisterò quella marca) ma mi devo informare meglio.
Mio fratello invece ha fatto un affare trovando una Tesla model S usata che nonostante sia 100% elettrica ha un'autonomia di 400 Km e tempi di ricarica molto veloci. Però lui fa molti Km e con il risparmio di carburante, nel giro di 2/3 anni avrà recuperato buona parte dell'investimento.

Il problema per chi lavora ad oggi insormontabile è la scarsissima autonomia delle elettriche e i tempi di ricarica...e l'ancora scarsa rete di ricarica.


avatar
Matteo1970

Messaggi : 768
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mar 13 Nov 2018, 10:18

gabr179 ha scritto:Ciao, nessuno di voi ha una elettrica o ibrida? Io la prossima auto sarà al 90% ibrida o elettrica. Non penso di cambiarla prima di 2 o 3 anni (ora ho un diesel Euro 4 FAP) ma quando lo farò di sicuro non prenderò un'auto tradizionale.
Per ora mi attira la tecnologia delle nuove Peugeot ibride che dovrebbe finire anche sulla nuova Opel Grandland (mia moglie vende Opel e ovviamente acquisterò quella marca) ma mi devo informare meglio.
Mio fratello invece ha fatto un affare trovando una Tesla model S usata che nonostante sia 100% elettrica ha un'autonomia di 400 Km e tempi di ricarica molto veloci. Però lui fa molti Km e con il risparmio di carburante, nel giro di 2/3 anni avrà recuperato buona parte dell'investimento.

io ho solo provato per pochi km una yaris ibrida, le cose positive sono sicuramente la silenziosità a velocità urbana e la comodità del cambio automatico. di contro, piacere di guida decisamente minore rispetto ad auto tradizionali.
in ogni caso, provata troppo poco per avere un'idea chiara




st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da gabr179 il Mar 13 Nov 2018, 11:06

Diciamo che le cose stanno un po' cambiando, ci sono molte catene (Decathlon, Roadhouse) che offrono colonnine gratuite per la ricarica. Tesla per esempio con i caricabatterie TESLA sparsi per l'Italia (c'è la mappa sul sito) con 30 minuti ricarica l'80 percento delle batterie quindi più di 320 Km. Ovvio che bisogna abituarsi a pianificare un viaggio con tappe programmate però si ripaga con costi di gestione bassissimi.

Per l'ibrido Toyota invece: a me non convince tanto perchè se si abita fuori città, oltre i 50 Km/h si va a benzina, quindi il risparmio cala notevolmente.

gabr179

Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 39
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 13 Nov 2018, 11:33

gabr179 ha scritto:Diciamo che le cose stanno un po' cambiando, ci sono molte catene (Decathlon, Roadhouse) che offrono colonnine gratuite per la ricarica. Tesla per esempio con i caricabatterie TESLA sparsi per l'Italia (c'è la mappa sul sito) con 30 minuti ricarica l'80 percento delle batterie quindi più di 320 Km. Ovvio che bisogna abituarsi a pianificare un viaggio con tappe programmate però si ripaga con costi di gestione bassissimi.

Per l'ibrido Toyota invece: a me non convince tanto perchè se si abita fuori città, oltre i 50 Km/h si va a benzina, quindi il risparmio cala notevolmente.


Gab, tutto bello.... ma per chi ha tempo (e tanti soldi) è un discorso, per chi non ce l'ha... io arrivo a dover fare in certe occasioni 800/900 km gg. dovrei fermarmi 4 volte cercando i supercharger (22 in tutta Italia), quindi uscendo dal percorso potenzialmente di centinaia di km. Poi arrivato li, dovrei fermarmi 30 minuti (2 ore in tutto) sperando che ci sia un attacco libero.
Altrimenti mi devo attaccare a una colonnina normale , se non erro una ricarica 6 ore. Il tutto con la macchina ad ora forse più performante a livello di autonomia (tesla) da 70.000 euro.

Le altre stanno crescendo...ma restando su una media/grande (chi fa km non li può fare su una piccolina....) si parla di autonomia da 200 a 250 km e macchine comunque dai 40000 (medie ) euro a salire (grandi) .

Quindi ci vuole ancora un bel po di tecnologia e di infrastrutture prima che chi lavora con la macchina possa spostarsi sull'elettrico.





avatar
Matteo1970

Messaggi : 768
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da gabr179 il Mar 13 Nov 2018, 16:36

Diciamo che quelle volte che fai 800 Km in un giorno è meglio avere un diesel o un ibrido. Però fino ai 400/450 Km con la Tesla li fai senza problemi. Ovvio che ci sia ancora del lavoro da fare per questa tecnologia e che i costi sono alti però da qui a 3/4 anni la situazione sarà molto migliore. Va comunque considerato come un investimento soprattutto se si fanno tanti Km oltre che una scelta etica.
Inoltre ha senso acquistare oggi un auto benzina/diesel da 30/35000 € (e per un'auto di un certo livello è facilissimo arrivarci) sapendo che tra 2 o 3 anni sarà super svalutata? Forse meglio stare bassi e accontentarsi di qualcosa di molto più economico allora.
Per questo è da valutare almeno l'ibrido secondo me.

gabr179

Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 39
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mer 28 Nov 2018, 08:45


st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 28 Nov 2018, 10:23

gabr179 ha scritto:Diciamo che quelle volte che fai 800 Km in un giorno è meglio avere un diesel o un ibrido. Però fino ai 400/450 Km con la Tesla li fai senza problemi. Ovvio che ci sia ancora del lavoro da fare per questa tecnologia e che i costi sono alti però da qui a 3/4 anni la situazione sarà molto migliore. Va comunque considerato come un investimento soprattutto se si fanno tanti Km oltre che una scelta etica.
Inoltre ha senso acquistare oggi un auto benzina/diesel da 30/35000 € (e per un'auto di un certo livello è facilissimo arrivarci) sapendo che tra 2 o 3 anni sarà super svalutata? Forse meglio stare bassi e accontentarsi di qualcosa di molto più economico allora.
Per questo è da valutare almeno l'ibrido secondo me.

Il discorso Etico è da prendere con le molle.
Lo smaltimento delle batterie sarà una importante fonte di inquinamento. Inoltre se non erro la produzione di energia elettrica in Italia avviene per il 75% circa da centrali termoelettriche, quindi direi che stiamo spostando le emissioni dall'auto alla centrale di produzione.

Detto questo, le case Tedesche stanno ancora investendo sulla ricerca per il Diesel, che già ora con Euro 6 ha livelli di emissioni pari o inferiori al benzina, specie quelle di particolato carbonioso (residuo di combustione) grazie ai nuovi filtri.

Diciamo che va molto di moda demonizzare.

Ad ogni modo, per pura praticità che il mio lavoro impone, l'elettrico è ancora distante dall'essere fruibile in un a economia di utilizzo business.

avatar
Matteo1970

Messaggi : 768
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Matusa il Mer 28 Nov 2018, 17:31

Matteo1970 ha scritto: Inoltre se non erro la produzione di energia elettrica in Italia avviene per il 75% circa da centrali termoelettriche, quindi direi che stiamo spostando le emissioni dall'auto alla centrale di produzione.


Considerando solo questo aspetto della questione sarebbe un notevole miglioramento, perché è molto più facile curare pulizia, manutenzione ed emissioni di un singolo grande produttore di inquinamento rispetto a migliaia di piccoli produttori mobili come le auto. Avendo in più la prospettiva di ridurre la produzione termoelettrica a favore delle fonti rinnovabili.
Le batterie però sono un problemone, che non mi risulta abbia già una soluzione soddisfacente.
avatar
Matusa

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da correnelvento il Mer 28 Nov 2018, 17:45

avatar
correnelvento

Messaggi : 14414
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : nn

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Simba il Mer 28 Nov 2018, 19:01

Secondo me siamo in una fase transitoria. Il diesel sta scendendo ma conviene ancora a chi fa molta strada. Anche perchè comunque non lo terrebbe per molto tempo e avrebbe comunque modo di correre ai ripari in caso in cambiamenti sostanziali nel mercato, senza rimetterci troppo. L'elettrico oggi lo prenderebbe l'avvocato o l'imprenditore per la moglie che va a fare la spesa, è ancora un po lontano dalle tasche e/o esigenze dei più. Rimane gas e metano per chi fa dell'auto uso sovente, ibrido o addirittura benzina per tutti gli altri.
avatar
Simba

Messaggi : 3782
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mer 05 Dic 2018, 14:07

pare si stia muovendo qualcosa sugli incentivi rottamazione.... 6000 € (o lepri per Simba) per chi prende elettrico. meno per ibrido/gas.

https://it.motor1.com/news/286515/incentivi-auto-2019-6000-euro/

da vedere se andrà in porto

st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Chiros il Mer 05 Dic 2018, 15:22

st13 ha scritto:pare si stia muovendo qualcosa sugli incentivi rottamazione.... 6000 € (o lepri per Simba) per chi prende elettrico.  meno per ibrido/gas.

https://it.motor1.com/news/286515/incentivi-auto-2019-6000-euro/

da vedere se andrà in porto

E chi compra benzina/diesel dovrà pagare un'imposta.
Sono cattivo se penso che lo stato userà ancora l'ambiente per succhiare soldi agli italiani?
avatar
Chiros

Messaggi : 4083
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 44
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mer 05 Dic 2018, 20:02

Ah be... Se è per quello usa tutto ciò che può per fregate i cittadini

st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mar 18 Dic 2018, 15:21

In questi giorni si continua a parlare di bonus rottamazione per il 2019, con uno sconto di 6000€ a scendere per chi compra auto poco inquinanti......
peccato che per avere le 6000 lepri, bisogna orientarsi sull'acquisto di auto elettriche che costano 80000 euro o più. in pratica fruiranno del massimo dello sconto solo quelli che non ne hanno alcuna necessità...

st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Simba il Mar 18 Dic 2018, 15:41

st13 ha scritto:In questi giorni si continua a parlare di bonus rottamazione per il 2019, con uno sconto di 6000€ a scendere per chi compra auto poco inquinanti......
peccato che per avere le 6000 lepri, bisogna orientarsi sull'acquisto di auto elettriche che costano 80000 euro o più. in pratica fruiranno del massimo dello sconto solo quelli che non ne hanno alcuna necessità...

Ciò che da fastidio è che per scalare i 6000 o quello che sono, applicano il prezzo di listino. Se invece non esistessero tutti questi bonus, applicherebbero comunque uno sconto, quindi....
avatar
Simba

Messaggi : 3782
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Attila17 il Mar 18 Dic 2018, 15:52

st13 ha scritto:In questi giorni si continua a parlare di bonus rottamazione per il 2019, con uno sconto di 6000€ a scendere per chi compra auto poco inquinanti......
peccato che per avere le 6000 lepri, bisogna orientarsi sull'acquisto di auto elettriche che costano 80000 euro o più. in pratica fruiranno del massimo dello sconto solo quelli che non ne hanno alcuna necessità...

Secondo me se attacchi le 6000 lepri ad un carrettino o a un kart risparmi e vai più veloce...... Very Happy
avatar
Attila17

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mar 18 Dic 2018, 15:54

infatti io ciedo sempre il prezzo finito dell'auto e poi inserisco la permuta per avere il valore reale.
questa tecnica porta così tanti benefici che non cambio auto da 16 anni Very Happy Very Happy

st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mar 18 Dic 2018, 15:55

oh Claudio, se vado in paese con 6000 lepri mi trovo di fronte una 50 di cacciatori con i fucili carichi a pallettoni!!!!

st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Attila17 il Mar 18 Dic 2018, 15:56

st13 ha scritto:oh Claudio, se vado in paese con 6000 lepri mi trovo di fronte una 50 di cacciatori con i fucili carichi a pallettoni!!!!

Very Happy Very Happy Very Happy
Non amo la caccia quindi nn ci ho pensato.....
avatar
Attila17

Messaggi : 1909
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Simba il Mar 18 Dic 2018, 18:14

Comunque 6000 lepri sono sempre 6000 lepri! c'è poco da fare.
avatar
Simba

Messaggi : 3782
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da ace59 il Mar 18 Dic 2018, 18:25

6000 lepri di cittadinanza Very Happy
avatar
ace59

Messaggi : 1376
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Matusa il Mer 19 Dic 2018, 08:19

E se le 6000 lepri... evacuano?
avatar
Matusa

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da st13 il Mer 19 Dic 2018, 08:24

concime per la terra....... l'economia gira in questo modo

st13

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 39
Località :

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Automobile, quale alimentazione?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum