Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Chiros, Iron

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» I tennisti "poveri"
Da Iron Oggi alle 18:13

» Montecarlo master 1000
Da Matusa Oggi alle 16:51

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Oggi alle 15:50

» Flood control
Da Giovanni62 Oggi alle 13:26

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Oggi alle 10:03

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 17:27

» Tensione corde
Da paoletto Ieri alle 17:15

» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Ieri alle 14:21

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 13:55

» Addio profilate
Da Giulio81 Gio 15 Apr 2021, 15:00

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Giovanni62 Gio 15 Apr 2021, 14:37

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Mer 14 Apr 2021, 18:23


Epicondilite, se la conosci la eviti.

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da marco61 Dom 16 Giu 2013, 20:31

Promemoria primo messaggio :

La prima volta che sono entrato in forum che tratta l'argomento tennis ho cercato informazioni riguardanti l'epicondilite. Sono passati ormai circa 10 anni e sono ancora qui.
Ma ciò che è successo a me, succede giornalmente a tanti altri appassionati come noi.
Apro quindi questo thread per facilitare la ricerca di chi si trova a dover affrontare questa fastidiosissima infiammazione, in virtù della mia esperienza e delle informazioni raccolte in questi anni.

Quale tensione?

A mio avviso, la causa principale di epicondilite non è tanto la tipologia della corda, quanto la tensione elevata.
Quando l'ho avuta, giocavo con Prince Graphite Oversize e budello che tiravo tra i 28 e i 30 kg., una tensione normale per una corda naturale su un piatto da 110.
Pensate che il POG, in uno studio risalente ai primi anni 2000, è stato giudicato il miglior telaio per prevenire l'epicondilite. All'epoca però il sistema Kinetic di Prokennex non esisteva ancora.

Che corda utilizzare?

Ovviamente influisce anche la tipologia della corda, perchè se un budello tirato a 28 kg. può essere pericoloso, un monofilo tirato alla stessa tensione sarebbe devastante. Se però optiamo per un mono morbido e ci orientiamo intorno ai 20 kg., molto meglio quest'ultima combinazione.
Ne ho avuto la riprova recentemente provando a giocare con Klip Legend sempre a 28 kg., tra l'altro montato su Prokennex KI 15 PSE, ed è subito ricomparso il classico dolorino.
Se però non riuscite a gestire tensioni basse, o amate comunque sentire un piatto corde piuttosto rigido, meglio allora optare per un multifilo o budello, tenendo però presente che sopra un certo range di tensione, anche queste corde possono essere pericolose.

Quale telaio?

Un altro fattore da tenere ben presente è la rigidità del telaio. Immaginiamo l'impatto palla/piatto corde paragonandolo ad un sasso lanciato in uno stagno. Nel momento in cui il sasso tocca l'acqua, si propagano delle onde (vibrazioni) che si spostano verso l'esterno, fino ad infrangersi sulla sponda che nel nostro caso è rappresentata dal nostro braccio. Se sulla sponda dello stagno sono presenti dei fili d'erba (i nostri tendini), essi verranno travolti dalle onde provocate dal sasso. Maggiore sarà la rigidità del telaio, e più alte saranno le vibrazioni prodotte dall'impatto della palla sul piatto corde. Al contrario, un telaio flessibile assorbe parte di queste vibrazioni (non tutte) proteggendo le nostre articolazioni.
Un altro fattore importante è rappresentato dal peso del telaio. Molti sono propensi a pensare che con un telaio leggero il braccio fatichi di meno. In realtà saremo noi stessi a dover sopperire alla mancanza di peso per dare pesantezza alla palla. Spesso inoltre i telai leggeri sono anche piuttosto rigidi per sopperire alla mancanza di spinta. Ecco che la combinazione leggerezza/rigidità può diventare pericolosa per il nostro gomito. Non dobbiamo poi far confusione tra affaticamento e infiammazione. Un telaio pesante può affaticare il braccio senza infiammarlo, viceversa un telaio leggero può infiammare il braccio senza affaticarlo.
Ogni giocatore deve saper trovare la giusta combinazione tra peso e rigidità per ottenere sufficiente velocità di palla senza mettere a rischio le proprie articolazioni. Questa combinazione dipende da struttura muscolare, forza fisica, preparazione e tecnica.

Cosa può aiutarci?


A parte quanto scritto sopra, ad oggi l'unico sistema comprovato da prove scientifiche che aiuta a proteggere dall'epicondilite è il Kinetic della Prokennex. I telai dotati di questo sistema hanno al loro interno delle piccole sfere che, al contatto della palla col piatto corde, si spostano assorbendo le vibrazioni che sarebbero destinate a raggiungere il nostro braccio.
Per esperienza personale, posso assicurare che anche il grip Noene può essere utile a prevenire l'epicondilite. Tempo fa ho effettuato una prova giocando con 2 Boris Becker Delta Core 1 (telai molto pericolosi), una versione standard e l'altra equipaggiata con grip Noene, stesse corde e stessa tensione. Le vibrazioni che raggiungevano il braccio erano di gran lunga molto più fastidiose giocando col telaio con grip di serie. Tant'è che da quel giorno non ho mai più giocato con quel telaio senza montare il Noene. Stessa cosa mi è successa lo scorso anno, quando a causa di un menisco rotto non potevo giocare e sfogavo la mia frustrazione con lunghe gite in bici (solo pianura per non sforzare il ginocchio). In breve tempo ho iniziato a provare dolore al polso, montato il Noene sul manubrio della bicicletta, questo dolore è presto scomparso.
Consiglio di montare il grip Noene fino a metà del manico senza sovrapporlo, togliendo il grip originale. Il Noene è spesso un millimetro, montandolo al posto del grip originale aggiungendo un overgrip, si ottiene lo stesso peso senza variare la misura del manico. Impossibile giocare solo col Noene in quanto la superficie è rugosa e poco confortevole.

Conclusioni

Tutto quanto sopra è frutto di esperienza personale, non sono un medico ma ho provato centinaia di corde e di telai ed ho dovuto lottare per un paio d'anni con l'epicondilite. Una volta conosciuta, ho dovuto imparare come sconfiggerla e tenerla lontana, e questo mi ha portato a trarre le conclusioni espresse in questa pagina.
Altri possono aver avuto esperienze diverse e potrebbero non concordare con le mie teorie, ma da quanto ho imparato in questi anni sono certo che seguire queste linee guida può essere un buon viatico per ridurre i rischi di contrarre l'epicondilite.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso


Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da squalo714 Sab 26 Ott 2013, 10:25

Le cause, appunto, possono essere molteplici (anche piantare chiodi per esempio), certo che a uno che gioca a tennis e' piu' probabile sorga questa patologia.
Personalmente sto ottenendo, dopo un inizio doloroso, buoni risultati con la flexbar rossa e con questi esercizi di allungamento.

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 3728290596 


squalo714

Messaggi : 2593
Data d'iscrizione : 21.09.11

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da Magm4 Sab 26 Ott 2013, 10:34

Ma è il fratello di Djokovic!!!
Very Happy 


Game, Set and Match!
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 13:00

buongiorno,
proprio riguardo al discorso dell'epicondilite chi sa dirmi di come sia la corda klip ?
chiedo perche alcuni ne parlano molto bene,ne parlano come fosse una corda buona,morbida per il braccio.
grazie a tutti.

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da marco61 Ven 11 Apr 2014, 13:58

Quale Klip? Ce ne sono diverse, ma in ogni caso parlando di epicondilite leggo nel tuo profilo "monofilo 26-27".
Occhio alla tensione, sei un po' troppo altino.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 14:16

Salve marco61
Hai ragione ce ne sono diversi ma nn so dirti quale.
Ho conosciuto la marca klip giorni fa ma ho letto ke e una buona corda per il braccio riguardo il budello naturale.
Per quanto riguarda il fatto della tensione e troppo alto come dici,infatti ora ho fatto questa prova.usavo un monofilo a 27-26 pero ora(io uso haed speed 16x19 l'ultima,300
gr)sono passato ad un semplice multifilo per fare una prova a 20 kg.
Gia e passato il dolore,nn sento piu nulla pero come puoi immaginare da te,se poi giochi a tennis,capisci ke passare da un monofilo ad un multi a 20 kg cambia tutto,devo giocare quasi senza forza perke altrimenti la palla va fuori di metri.
Cosa mi consigli di corda ?
Quale usare o quale secondo te e migliore dei monofilo ?
La tensione penso di passare a 20-19 k invece.
Grazie.

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da superpipp(a) Ven 11 Apr 2014, 14:32

Quando avevo l'epicondilite giocavo facendo incordare, col multifilo, a 23/22, poi quando sono guarito anche a 25/24 senza problemi. Weiss-cannon Explosiv la corda multifilamento usata.


"Dove batte quando batto?" perche' non so dove la metto!!
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3869
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 65
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 14:45

sfido che hai problemi a tenerla in campo,sei passato a giocare da un pezzo di marmo alla liquirizia.
io ti consiglierei un multi o un singut con una tensione sui 23-24. al limite il singut, se non rompi spesso, puoi tagliarlo dopo una dozzina di ore. se non rompi spesso anche un bel budello e lo tieni senza problemi sino a rottura
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 14:47

Si ma parli sempre di multifilo superpipp ?
Io parlo anke di mono.

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 14:52

Esatto miguel,devo giocare quasi senza forza o spingendo quasi nulla.
Il budello vorrei provarlo infatti.
Il singut nn lo conosco.
Quale sarebbe ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 14:57

le corde che vengono chiamate sintethic gut o avvolgimento. praticamente un nucleo centrale attorno cui vengono avvolte dei filamenti molto più sottili. é un po' una via di mezzo tra un mono ed un multi, ha la tendenza dopo un po' di ore a seccarsi, ma visti i costi normalmente contenuti (una matassa da 200 mt la trovi a 40€) puoi cambiarla frequentemente non appena la resa non ti soddisfa più
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:02

Buona cosa dunque.
Mai provato
Quale tipo o marca mi consigli di provare di singut ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da superpipp(a) Ven 11 Apr 2014, 15:06

@sklov ha scritto:Si ma parli sempre di multifilo superpipp ?
Io parlo anke di mono.
Beh si la corda che dicevo e' un ottimo multifilo (a sentire anche i pareri degli esperti del forum).
Anche la soluzione di Miguel mi sembra sensata.
Una cosa non mi e' chiara pero':
"la tua necessita', adesso, e' di guarire o giocare a tutti i costi con un mono?"
Io quando ne soffrivo mi sono addirittura dovuto fermare 4 mesi, poi ho rispreso con singut (come diceva Miguel) poi il multifilo che ti dicevo; guando sarai guarito potrai ripensare ad un mono ma penso che le tensioni 27/26 le dovrai scordare per non ricaderci.
Ciao
SP


"Dove batte quando batto?" perche' non so dove la metto!!
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3869
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 65
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 15:09

@sklov ha scritto:Buona cosa dunque.
Mai provato
Quale tipo o marca mi consigli di provare di singut ?

tutte le marche più importanti ne propongono : tra quelli provati consiglierei prince (costa un poco di più), dunlop, gosen, tecnifibre, head,genesis
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:12

Allora io ho sempre giocato con un monofilo tranne i primi mesi di tennis ma parlo di 7-8 anni fa.
Poi sempre monofilo,e sempre 28-27-26 kg,sbagliano perke mi rendo conto me era troppo e basta,senza un motivo vero incordare cosi tanto,ora mi da un po fastidio il braccio.
Una settimana fa ho messo una corda multifilo a 20 kg e il dolore gia nn c'e piu,ho giocato per dirti gia 2 ore di fila senza problema.
Pensavo di fermarmi in vece ho visto ke devo solo trovare una cosa.
Il mio problema se cosi vogliamo chiamarlo e cercare una corda buona,la migliore che posso trovare in giro,che sia multi,mono o budello naturale nn importa,certo il multi a me nn dura nulla come credo a molti,e soprattutto capire a quanto incordare la corda ke metto.
Capisci..
Mi rendo conto ke nn e cose cosi semplice anke per il fatto ke di corde ne esistono una miriade.

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:14

Miguel per esempio a te quanto dura un syngut e a quanto incordi ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:20

Vedevo prima il prezzo del babolat syngut.
Come mai costa cosi poco ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 15:24

@sklov ha scritto:Miguel per esempio a te quanto dura un syngut e a quanto incordi ?

10/15 ore al massimo e se non si rompeva tagliavo. il syngut costa poco perché é semplice nylon senza chissà quali lavorazioni o studi dietro. potendo scegliere pero' comprerei qualcosa di un'altra marca spendendo qualche euro in più. il babolat é veramente scarso
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:26

Capisco Smile
Consigli prince come il migliore
Altri di buona qualita ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 15:37

se dovessi guardare rapporto qualità prezzo direi gosen,dunlop e head master
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:41

Ok
Quali siti la vendono ?
Perke tanto nei negozi dove sono io nn le trovero mai,forse nn sanno nemmeno cosa siano.

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 15:44

ebay, tw eu, guarda su amazon, mister tennis etc etc hai l'imbarazzo della scelta. ma non ti conviene provarla prima di prendertene 200 mt ?
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 15:45

Si dici bene
Ma dove la provo ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da miguel Ven 11 Apr 2014, 15:59

metti una inserzione o nel mercatino di tennis teamo o su questo sito
http://www.stratennis.com/forum3/viewforum.php?f=2
dicendo che ne cerchi una matassina troverai di sicuro.
io non ne ho più se no una matassina te l'avrei data
miguel
miguel

Messaggi : 5643
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 16:08

Grazie mille,molto gentile.
Potremmo sentirci privatamente ?

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da aless Ven 11 Apr 2014, 17:53

@miguel ha scritto:se dovessi guardare rapporto qualità prezzo direi gosen,dunlop e head master

prince syngut with duraflex su tutti.
si trova sui 6-7 euro, in matassa si risparmia ancora di più
aless
aless

Messaggi : 1640
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da sklov Ven 11 Apr 2014, 18:51

Ho guardato su tw eu la matassa e a 70 euro.
La voglia di comprarla c'e perke mi dai idea ke ci capisci,la conosi bene.
Certo una prova vorrei farla prima di comprare una matassa.

sklov

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 11.04.14

Torna in alto Andare in basso

Epicondilite, se la conosci la eviti. - Pagina 2 Empty Re: Epicondilite, se la conosci la eviti.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.