Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 12 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti

Attila17, correnelvento, gabr179

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» reunion Verona 26 gennaio
Da Attila17 Oggi alle 18:35

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Incompetennis Oggi alle 18:27

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da taglia64 Oggi alle 16:34

» Quando si dice "sportività"...
Da Chiros Oggi alle 16:01

» Dunque è vero che...
Da angelo Ieri alle 07:42

» Palle (da tennis)
Da Attila17 Lun 10 Dic 2018, 23:48

» Illuminazione del campo
Da ektor1 Lun 10 Dic 2018, 19:53

» LIVELLO ITR : Guide (semiserie) aggiornate.
Da st13 Lun 10 Dic 2018, 12:35

» Pietrangeli vs Panatta
Da Matusa Dom 09 Dic 2018, 18:14

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Sab 08 Dic 2018, 20:51

» questo lo avete visto?
Da paoletto Ven 07 Dic 2018, 15:46

» Automobile, quale alimentazione?
Da st13 Mer 05 Dic 2018, 20:02

» Basse tensioni e vibrazioni racchetta
Da marco61 Mar 04 Dic 2018, 19:54

» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da Simba Mar 04 Dic 2018, 17:21

» Help Head Extreme mpa 2016 "grommets"
Da nw-t Mar 04 Dic 2018, 15:23

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Jannik Sinner

Andare in basso

Jannik Sinner

Messaggio Da squalo714 il Ven 12 Ott 2018, 10:44

Tra i giovani di cui potremmo sentir parlare prossimamente abbiamo anche questo 17enne altoatesino, primo italiano a cogliere punti atp in età precoce (attualmente 756 al mondo)
Visto ieri sera al challenger di Ortisei, dopo aver superato il primo turno se l'è giocata alla pari con un francese 156 atp (ha perso 7/5 al terzo) dimostrando buona solidità.
Certo che Becker alla sua età vinceva Wimbledon..però non si sa mai..
Attendiamo speranzosi..


Ultima modifica di squalo714 il Ven 12 Ott 2018, 10:47, modificato 1 volta
avatar
squalo714

Messaggi : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da st13 il Ven 12 Ott 2018, 10:46

non conosco... speriamo bene

st13

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 38
Località : cosenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da marco61 il Ven 12 Ott 2018, 14:33

Si allena da Piatti e si incorda le racchette da solo.
A inizio stagione gli ho preparato 8 Speed da negozio rendendole tutte identiche e portandole a 310 grammi. La modifica gli era piaciuta molto, a giudicare dai risultati immagino sia anche servita.
Tra i giovani è una certezza. Sarà un giocatore professionista, non c'è alcun dubbio. Resta da vedere dove potrà arrivare, ma al momento è presto per dirlo.
Ricorda molto nelle movenze Andreas Seppi, la mano di Sartori (socio di Piatti) nella sua costruzione ha lasciato il segno.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 10062
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da Tempesta il Sab 13 Ott 2018, 09:22

Buon giocatore, sta facendo un percorso diverso rispetto a Musetti e Nardi che seguono di più i tornei in età e la programmazione standard.

Non ruba l’occhio come gli altri due per stile, velocità di palla o aggressività in campo, ma è un buon giocatore ed ha l’atteggiam Giusto.

Speriamo !
avatar
Tempesta

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da max1970 il Sab 13 Ott 2018, 21:42

Tempesta ha scritto:Buon giocatore, sta facendo un percorso diverso rispetto a Musetti e Nardi che seguono di più i tornei in età e la programmazione standard.

Non ruba l’occhio come gli altri due per stile, velocità di palla o aggressività in campo, ma è un buon giocatore ed ha l’atteggiam Giusto.

Speriamo !

Non ho mai visto giocare Sinner, ma preferisco il suo di percorso, secondo me giocare i tornei juniores è soltanto una perdita di tempo e se a 16 anni ci puo' ancora stare a 17 anni è soltanto una boiata (probabilmente caldeggiata dalla FIT...). Credo che Musetti abbia dovuto rifiutare la wild card al challenger di Firenze per giocare la baby Davis, evidentemente la Fit è lontana da imparare dagli errori del passato. Piatti che la sa lunga preferisce altri percorsi e ricordo che a Quinzi voleva far giocare subito futures e challenger mentre il suo babbo e la Fit volevano vincere Wimbledon jr. ....amen!
avatar
max1970

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da Tempesta il Sab 13 Ott 2018, 23:27

Musetti e Nardi scelgono il loro percorso con i loro coach e la Fit perché bisogna anche dire che ricevono un buon aiuto economico.
Ogni tanto oltre che criticarla bisogna anche evidenziare quanto di buono provano a fare.
Al challenger di Firenze sono stato mezzo pomeriggio a chiacchierare con Giorgio Palmieri e devo dire che su alcune cose mi ha dato ragione e su altre mi ha evidenziato quanto sia comunque difficile.....

Nb.....li ho visto Quinzi dal vivo.
Uno, credevo fosse più alto e grosso invece sarà 1,83 e peserà 70 kg.
2 la palla non gli va

3 su 30 che ho visto l’unico da stare a guardare era Bracciali in doppio, poi Andujar e Robredo ma sono dei quasi ex.
Dei nuovi nessuno mi ha entusiasmato,tutti monotoni e sempre gli stessi schemi.


Che palle......

Domani al Tc Prato gioca la serie a1 il Tennis park Genova

Fognini Andujar Goiowiz e MUSETTI.

Alle 10 sono lì in prima fila.....

avatar
Tempesta

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da max1970 il Lun 15 Ott 2018, 20:51

Tempesta ha scritto:Musetti e Nardi scelgono il loro percorso con i loro coach e la Fit perché bisogna anche dire che ricevono un buon aiuto economico.
Ogni tanto oltre che criticarla bisogna anche evidenziare quanto di buono provano a fare.

Max il mestiere della Fit sarebbe quello di fare il bene del tennis italiano, per cui se lo fanno hanno fatto il loro dovere. Detto questo a me non piace criticare senza ragione, ma non vorrei fosse rovinato l'ennesimo prospetto per seguire decisioni politiche. La Fit se decide di supportare economicamente Musetti lo deve fare senza che questi debba seguire la ragion di stato. Ripeto a 16 anni ci sta ancora di fare i tornei juniores (anche se a mio parere avrebbe dovuto provare già quest'anno a fare piu' futures e challenger), ma l'anno prossimo se non si fa una programmazione con almeno il 60% di attività professionistica secondo me si fa una boiata.
avatar
max1970

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da Philo Vance il Lun 15 Ott 2018, 21:26

Quoto Max.
Vincere coi ragazzini va bene,ma ci si deve confrontare con tennisti veri...anche a costo di prendere qualche stesa.
Solo così si può migliorare e maturare,giocando contro gente di livello superiore e dalle sconfitte che arriveranno trarre il giusto insegnamento.

avatar
Philo Vance

Messaggi : 876
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da Tempesta il Mar 16 Ott 2018, 12:00

boh......

non mi pare che nemmeno Piatti a parte i TOP con cui ha lavorato abbia portato su un giocatore dal niente.

Come dice la Maionchi ad X FACTOR " o ci nasci o ono ci nasci" con le qualità per fare bene.

Sicuramente negli anni passati tante cazzate sono state fatte dalla FIT e dai tecnici di tirrenia ma ultimamente l'affiancamento porta sicuramente dei vantaggi.

Vediamo.

Musetti e Nardi sono stati dotati di grande tennis e talento da madre natura.
Cobolli è li vicino come qualità

Sinner un po' più lontano.

Vediamo come andranno avanti questi ragazzi però sicuramente soprattutto i primi due non sono dei giocatori come Quinzi, strapompato a dismisura con una base tecnica scarsa(rivisto a Firenze e la palla NON GLI VA NON GLI VA). Questi hanno nel dna qualcosa di diverso.

Poi non diventeranno nessuno ma intanto........la natura è stata benevola con loro

avatar
Tempesta

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 47
Località : Prato

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da max1970 il Mar 16 Ott 2018, 14:18

Tempesta ha scritto:boh......

non mi pare che nemmeno Piatti a parte i TOP con cui ha lavorato abbia portato su un giocatore dal niente.

 
Beh Max Furlan e Caratti erano due scarti di Tirrenia e non direi fossero dotati di gran talento. E' vero che a Quinzi la palla non va e che ha lacune tecniche evidenti, ma considerando che è 150 al mondo con tutto il tempo perso io son sicuro che se fosse stato affidato a Piatti a 16 anni, oggi minimo sarebbe nei top 70. In tutti i casi auguro le migliori fortune a tutti i ragazzi seguiti dalla Fit, ci mancherebbe altro.
avatar
max1970

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Jannik Sinner

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum