Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Fabione/ace VS Simba/Riki
Da fabione65 Oggi alle 16:15

» Mi faccio la prima ed anche la seconda !!!!!
Da squalo714 Ieri alle 21:39

» cambiare misura manico
Da aless Ieri alle 20:53

» Juan Martin Del Potro
Da aless Ieri alle 16:43

» reunion Verona 1° dicembre
Da superpipp(a) Ieri alle 14:43

» E se....volessi provare una racchetta nuova????Casting per la nuova arma possibile
Da Simba Ieri alle 14:21

» Jannik Sinner
Da max1970 Mar 16 Ott 2018, 14:18

» ci riprovo... incordo!
Da Raffus Lun 15 Ott 2018, 09:38

» Camila Giorgi
Da Philo Vance Dom 14 Ott 2018, 18:56

» Occasione imperdibile
Da superpipp(a) Sab 13 Ott 2018, 18:21

» Dichiarazione solenne.
Da correnelvento Sab 13 Ott 2018, 17:14

» Djkovic è al capolinea ?
Da st13 Sab 13 Ott 2018, 14:38

» Ha fatto bene?
Da Philo Vance Ven 12 Ott 2018, 20:33

» Cuoio e potenza racchetta
Da st13 Ven 12 Ott 2018, 14:30

» Nadal spala
Da st13 Ven 12 Ott 2018, 09:40

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Preparazione del diritto

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da ace59 il Dom 17 Dic 2017, 12:07

Doc68 ha scritto:
ThirdEye ha scritto:Ed è la parte fondamentale, perché senza pivot step e senza caricamento la palla di là non ci va o ci va sempre senza controllo: una volta corta e una lunga, una a destra e una a sinistra. E poi non capiamo il motivo e ci illudiamo che sia una faccenda di piatto corde, quando in realtà quel che facciamo è compensare col braccio tutto quel che non abbiamo fatto col resto del corpo.
Semiopen ma prima ossia 15 anni fa tennis più lento, ho dovuto modificare la mia apertura tardiva: la stance da neutral a semiopen; e swing con testa racchetta sotto la spalla e non sopra la spalla destra per finire con collo del piede che guarda il campo e racchetta sulla spalla sinistra.
se l'impatto è ritardato la palla passa scarica, se il timing è giusto la palla passa pesante.



Io sono alla ricerca di come migliorare il dritto.....ma se devo solo ricordarmi tutte le cose che fa il doc ......( il collo del piede !!!!)
Mi tengo il mio va Very Happy
avatar
ace59

Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da ThirdEye il Dom 17 Dic 2017, 20:47

max1970 ha scritto:Il fatto è che le gambe servono non solo se non si ha tecnica, ma anche se la si possiede.

Certamente, ma di solito quelli che hanno gambe e tecnica in quarta ci restano poco.
avatar
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da max1970 il Dom 17 Dic 2017, 20:52

ThirdEye ha scritto:
max1970 ha scritto:Il fatto è che le gambe servono non solo se non si ha tecnica, ma anche se la si possiede.

Certamente, ma di solito quelli che hanno gambe e tecnica in quarta ci restano poco.

vero!
avatar
max1970

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da max1970 il Dom 17 Dic 2017, 20:52

ace59 ha scritto:
Io sono alla ricerca di come migliorare il dritto.....ma se devo solo ricordarmi tutte le cose che fa il doc ......( il collo del piede !!!!)
Mi tengo il mio va Very Happy

il collo del piede pensavo fosse una prerogativa della danza Very Happy
avatar
max1970

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 48
Località : massa

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Dom 17 Dic 2017, 21:41

collo del piede verso la rete = rotazione del busto.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da ace59 il Dom 17 Dic 2017, 21:50

La cosa piu bella è che ti prendi la briga di rispondere......
Grande doc Very Happy Very Happy Very Happy

Doc con me é come dare perle ai porci ....non capisco un cavolo di tennis corde racchette ...... tempo perso
avatar
ace59

Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da fabione65 il Dom 17 Dic 2017, 21:55

correnelvento ha scritto:Io non posso che concordare con Third.

Posto che il cambio racchette altro non è che una mania, una compulsione...
Io sono la prova vivente che il cambio di racchetta influisce in modo irrilevante sul gioco.
Se passo da una PS90, ad un padellone da 115 superleggero, la mia resa sarà più o meno la stessa, in quanto il giocatore tende ad adeguarsi all'attrezzo.

Detto questo PER ME ci si fanno troppe seghe mentali su swing, aperture, angoli e stance.

Muovere i piedi, guardare la palla, stare bassi...
Queste cose vi faranno giocare il vostro miglior tennis.

Lasciate stare i video tutorial dei colpi dei campioni: vi faranno peggiorare!

Lavorate su quello che avete.

Siete VECCHI (tennisti): non riuscirete a modificare i vostri colpi.

Sotto tensione tornerete SEMPRE ai vostri vecchi movimenti, con il terribile risultato di andare nella più completa frustrazione e delusione.

Il tutto, lo sottolineo sempre, a parer mio.
Condivido in tutto e per tutto.
Io mi tengo stretto stretto i miei difetti ( tanti) e i pregi (pochi) tennistici e mi diverto un mondo senza tante seghe mentali!!!! Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.
avatar
fabione65

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Dom 17 Dic 2017, 22:10

ace59 ha scritto:La cosa piu bella è che ti prendi la briga di rispondere......
Grande doc Very Happy Very Happy Very Happy

Doc con me é come dare perle ai porci ....non capisco un cavolo di tennis corde racchette ...... tempo perso
Very Happy Very Happy Very Happy
Diciamo che rispondo perchè mi piace, siccome ogni tanto (spesso) mi esprimo in modo contorto, ho chiarito con una foto.
Premesso io ho la tecnica, ho iniziato a giocare con il maestro, ma visto che sono una via di mezzo tra un bradipo ed un pachiderma ho trovato unica soluzione modificare alcune cose stance semiopen (praticamente più frontale), e swing diritto più corto, tutto il resto è tornato con il giusto timing, solo sto cavolo di diritto mi sta facendo dannare, ma finirà come col rovescio, che poi improvvisamente torna...perchè a volte ritornano... i colpi. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da marco61 il Dom 17 Dic 2017, 23:45

Doc, hai mai pensato di postare un video che mostri l'esecuzione dei tuoi colpi?
Potresti riceverne dei consigli utili a correggere eventuali piccole imperfezioni, e ti costerebbe molto meno che discuterne col maestro.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9994
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Dom 17 Dic 2017, 23:58

marco61 ha scritto:Doc, hai mai pensato di postare un video che mostri l'esecuzione dei tuoi colpi?
Potresti riceverne dei consigli utili a correggere eventuali piccole imperfezioni, e ti costerebbe molto meno che discuterne col maestro.
Si devo convincere mia moglie a venire con la videocamera (che col freddo non viene manco a pagarla) al campo. Comunque ci avevo già pensato. Ed in privato lo avevo già detto a Corre.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da ace59 il Lun 18 Dic 2017, 10:44

Non ascoltarli doc
Ti aspettano al varco per poi massacrarti se non metti il collo del piede nel modo giusto.
Qui sembrano tutti amici ma poi.......
Io ho postato un video anni fa e ancora vado dall'analista per superare lo chock

.
avatar
ace59

Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Lun 18 Dic 2017, 10:59

Solo il confronto fa crescere sennò crediamo tutti di giocare come Federer mentre giochiamo tutti come il ragionier Fantozzi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Chiros il Lun 18 Dic 2017, 14:49

Ognuno di noi deve "fissarsi" su qualcosa, altrimenti diventa difficile trovare la molla per continuare a giocare dopo anni.
Chi le corde, che la racchetta, chi la tecnica.

Io per esempio odio sentirmi vecchio e quindi finito, senza possibilità di crescita.
Con la PD ho giocato le mie migliori partite. In tutto 3 Smile , subito dopo mi sono stufato e ora sto cercando di variare il dritto. Non so dove mi porterà questa strada ma chissenefrega!
avatar
Chiros

Messaggi : 3975
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Lun 18 Dic 2017, 15:02

Chiros ha scritto:Ognuno di noi deve "fissarsi" su qualcosa, altrimenti diventa difficile trovare la molla per continuare a giocare dopo anni.
Chi le corde, che la racchetta, chi la tecnica.

Io per esempio odio sentirmi vecchio e quindi finito, senza possibilità di crescita.
Con la PD ho giocato le mie migliori partite. In tutto 3 Smile , subito dopo mi sono stufato e ora sto cercando di variare il dritto. Non so dove mi porterà questa strada ma chissenefrega!
cheers cheers cheers

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Attila17 il Mer 24 Gen 2018, 00:56

Ciao , riprendo questo post per chiedervi una cosa. È possibile che con due racchette diverse tra loro ma molto simili , riesca a giocare abbastanza bene tutti i colpi , con qlc plus su una rispetto all altra per caratteristiche tecniche , ma con una nn riesco a giocare il dritto e con l altra si?
Sta cosa mi fa uscire di testa. Oggi giocato due ore doppio, una con la Mantis e una con la blade 98s , tutto simile, ( a parte la qualità di una rispetto all altra) bene servizio , ottimo back , bene rovescio bimane , benissimo a rete la mantis( la blade meno credo x via dell inerzia e del bilanciamento) disastro il dritto con la Mantis ne avrò messo in campo una su 20...... cambio con la blade tutto più o meno simile ma il dritto entrava tranquillo..... nn credo dipenda dalle corde ( ibrido strano sulla Mantis, revolve spin sulla blade ) .
Ovvio che ci siano delle deficienze tecniche ma può cambiare cosi tanto?
Ciao e grazie.
avatar
Attila17

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Riki66 il Mer 24 Gen 2018, 05:42

Manico diverso?
avatar
Riki66

Messaggi : 2335
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Chiros il Mer 24 Gen 2018, 08:41

Che Mantis hai usato?
avatar
Chiros

Messaggi : 3975
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Gen 2018, 08:44

A me è accaduto con zus e mantis: manico diverso tutto il resto uguale (inerzia - peso - bilanciamento - profilo - pattern corde - corde e tensione); ho dovuto "creare" imprinting col manico diverso ed ancora oggi una minima differenza c'è ma molta meno rispetto all'inizio. Ma tra Blade e mantis cambiano manico e inerzia, se non sbaglio la Blade ha inerzia maggiore rispetto alle mantis.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Attila17 il Mer 24 Gen 2018, 09:02

Ciao a tutti , la Mantis è la 295 pro II.
Effettivamente il manico della Mantis è un L3 ci ho messo due over ma è ancora piccolo ip fioco con un L4 di norma con over e, con Babolat e Prince mi trovo bene, Yonex troppo piccolo lo faccio sempre aumentare, con la Blade siamo li magari un po più grande mi ci troverei meglio. Con la Mantis l3 per me è piccolo piccolo.
Ma può dipendere da questo? Nn ci avrei mai pensato.
Come mai?
Grazie x le risposte
avatar
Attila17

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Gen 2018, 10:24

Se risulta più piccolo stringi di più, se metti troppi overgrip aumenta il peso al manico e sposti pure un pochino il bilanciamento. Ergo cambia il swing.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Chiros il Mer 24 Gen 2018, 14:58

Se hai usato la 98 s "vecchia", non la versione CV, devo dire che non è uguale alla Mantis.
La Wilson ha mezzo cm di bilanciamento e ben 5 punti di inerzia in più.

avatar
Chiros

Messaggi : 3975
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Attila17 il Mer 24 Gen 2018, 15:00

Chiros ha scritto:Se hai usato la 98 s "vecchia", non la versione CV, devo dire che non è uguale alla Mantis.
La Wilson ha mezzo cm di bilanciamento e ben 5 punti di inerzia in più.


No è la versione CV nuova.
L inerzia so che è differente,( molto + alta per la Wilson) ma cambia così tanto solo x quello ?
Ciao e grazie
avatar
Attila17

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Gen 2018, 15:15

Attila17 ha scritto:
Chiros ha scritto:Se hai usato la 98 s "vecchia", non la versione CV, devo dire che non è uguale alla Mantis.
La Wilson ha mezzo cm di bilanciamento e ben 5 punti di inerzia in più.


No è la versione CV nuova.
L inerzia so che è differente,( molto + alta per la Wilson)  ma cambia così tanto solo x quello ?
Ciao e grazie
Beh si...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Attila17 il Mer 24 Gen 2018, 15:21

Ok, ma , non dovrebbe essere più facile colpire con quella con l inerzia minore?
Invece io mi trovo meglio con quella con l inerzia maggiore...... o sto dicendo una boiata?
Thanx
avatar
Attila17

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 49
Località : Albissola Marina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Chiros il Mer 24 Gen 2018, 15:31

Se fisicamente riesci a muoverla bene, meglio per te!
La facilità dipende dal tuo swing e dalla tua forza fisica.
avatar
Chiros

Messaggi : 3975
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Preparazione del diritto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum