TENNISTEAM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» Stefanos Tsitsipas
Da spalama Ieri alle 20:58

» Verdasco e doping
Da correnelvento Ieri alle 11:37

» Lorenzo Musetti
Da spalama Ven 02 Dic 2022, 20:22

» Coppa Davis
Da MacP Gio 01 Dic 2022, 11:03

» Artengo TR990 Power Pro o Artengo TR990 Pro
Da st13 Mer 30 Nov 2022, 21:15

» Aliassime la meteora del tennis
Da correnelvento Mar 29 Nov 2022, 10:34

» Felix Auger Aliassime
Da correnelvento Mar 29 Nov 2022, 10:27

» Lorenzo Sonego
Da Pinox Lun 28 Nov 2022, 20:44

» Atp finals
Da slaze Lun 28 Nov 2022, 13:07

» Scommettere sul tennis...sì o no?
Da Juan8574 Lun 28 Nov 2022, 12:21

» Mansour Bahrami
Da nw-t Dom 27 Nov 2022, 23:36

» Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?
Da spalama Ven 25 Nov 2022, 11:41

» Nadal è al capolinea?
Da paoletto Gio 24 Nov 2022, 18:46

» Alloggio a Brescia 8/10 dicembre
Da marco61 Dom 20 Nov 2022, 06:54

» Rovesci bimani
Da veterano Gio 17 Nov 2022, 01:01

» rovescio ad una mano
Da Davidev88 Lun 14 Nov 2022, 21:54

» United Cup
Da correnelvento Lun 14 Nov 2022, 18:59

» NextGen
Da spalama Dom 13 Nov 2022, 08:35

» Nuove corde per U12/14
Da marco61 Ven 11 Nov 2022, 21:55

» Pure Aero 2022
Da nw-t Ven 11 Nov 2022, 20:29

» Asini da circolo: quello che dice "non sa fare un rovescio in top"
Da yatahaze Mer 09 Nov 2022, 08:42

» Holger Rune
Da yatahaze Mar 08 Nov 2022, 14:30

» Qualche incordatore in provincia di Salerno?
Da giascuccio Lun 07 Nov 2022, 17:36

» Mercatini in rete
Da wetton76 Dom 06 Nov 2022, 19:34

» Fabio Fognini
Da johnnyyo Gio 03 Nov 2022, 11:31

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Racchette moderne contro racchette degli anni '80

+13
m4nd
LaRana
superteo
miguel
Magm4
MrErba
konrad63
Maurizio
stetennis
stefgio59
jagui
john mc edberg
frank
17 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 10:09

Facciamo una bella discussione domenicale, prendendo spunto dalle ultime offerte di vendita.

Ci sono su questo, come su altri forum, appassionati delle racchette degli anni '80 , di cui affermano la superiorità su quelle attuali.

Proviamo ad esaminare la questione.
Costoro affermano che qualitativamente le vecchie racchette siano migliori. Su questo non ci piove, ma per un motivo molto semplice.
Prendiamo il POG. Nel 1987 di listino costava 500.000 lire, che corrispondono oggi (dati ISTAT) a 549,50 €: è chiaro che una racchetta di oggi che di listino costa massimo 200 € sia qualitativamente inferiore; ma se una casa produttrice facesse oggi una racchetta con la stessa qualità di allora, voi sareste disposti a spendere 550 € per una racchetta? € Negli anni '80, in cui c'erano più soldi di oggi, non è che si vedessero tante POG o racchette in grafite in giro; il mio maestro di allora, che era un c1, giocava con la Fila Mirage xl, telaio in metallo con il cuore in plastica che costava circa un centinaio di lire...

Dal punto di vista del gioco le racchette di oggi sono infinatamente migliori; forse non daranno le stesse sensazioni di gioco ma avete letto l'ultimo numero del tennis italiano? C'è una agonista femminile di qualche anno fa (mi sfugge il nome ma appena vado al circolo rileggo il giornale...) che dice che oggi i ragazzini di 8 anni palleggiano tranquillamente con lei a velocità sostenuta e riescono anche a chiudere da fondo, mentre ai suoi tempi a 8 anni l'unico modo per chiudere il punto era fare una palla corta... Indipendentemente dal gioco che uno preferisce (gioco di tocco o gioco di potenza) si può forse negare che oggi nei circoli si vedono giocare in maniera accettabile tante persone che 15 anni fa erano veramente inguardabili (penso a me stesso innanzitutto)?

Ognuno dica la sua, ma ovviamente nessuno si offenda (e mi offenda) se non la penso come lui

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da frank Dom 30 Ott 2011, 10:19

g, aspetta che mi arriva la pro Staff Classic 6.1, che la incordi e poi ci giochi...poi posso rispondere Racchette moderne contro racchette degli anni '80 768460
frank
frank

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 51
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da john mc edberg Dom 30 Ott 2011, 11:00

g867500 ha scritto: che costava circa un centinaio di lire...


Poco si, ma così mi pare esagerato Laughing Racchette moderne contro racchette degli anni '80 786556
john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 2070
Data d'iscrizione : 16.10.11
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da jagui Dom 30 Ott 2011, 11:01

Io a 16 anni giocavo negli anni 80 con racchette head (es: graphite pro), oggi a 39 con le racchette moderne gioco molto meglio. Se riprendo in mano le vecchie racchette (reincordate a nuovo) mi sembra di avere il freno a mano tirato. Penso si giochi meglio con le racchette attuali (in partita s'intende, in allenamento non conta).
jagui
jagui

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 50
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 12:02

g867500 ha scritto:

Dal punto di vista del gioco le racchette di oggi sono infinatamente migliori; forse non daranno le stesse sensazioni di gioco ma avete letto l'ultimo numero del tennis italiano? C'è una agonista femminile di qualche anno fa (mi sfugge il nome ma appena vado al circolo rileggo il giornale...) che dice che oggi i ragazzini di 8 anni palleggiano tranquillamente con lei a velocità sostenuta e riescono anche a chiudere da fondo, mentre ai suoi tempi a 8 anni l'unico modo per chiudere il punto era fare una palla corta... Indipendentemente dal gioco che uno preferisce (gioco di tocco o gioco di potenza) si può forse negare che oggi nei circoli si vedono giocare in maniera accettabile tante persone che 15 anni fa erano veramente inguardabili (penso a me stesso innanzitutto)?


Quello che dici è corretto, per quanto riguarda i ragazzini ed i tennisti amatoriali, vale a dire TUTTA la quarta Categoria.

Ma se prendi un tennista formato, un terza (o anche un forte quarta... soprattutto di fisico e tecnica) questo con un telaio fine anni 80 giocherebbe meglio.

Moltissimi giocatori oggi usano la BLX 6.1.

Rispetto a questa... la Pro Staff Classic è INFINITAMENTE superiore per materiali... di fatto è lo stesso telaio, ma costruito meglio.


Chi usa la PD, e avesse la fortuna di trovare una Head Ventoris, avrebbe un telaio migliore...


Chi usa la Radical MP... giocherebbe meglio con la radical Zebrata di Agassi. pirat




Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 13:21

frank ha scritto:g, aspetta che mi arriva la pro Staff Classic 6.1, che la incordi e poi ci giochi...poi posso rispondere Racchette moderne contro racchette degli anni '80 768460

Con tutta la simpatia possibile, caro Frank la pro staff classic non è telaio per te (e nemmeno per me...)

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 13:29

correnelvento ha scritto:
g867500 ha scritto:

Dal punto di vista del gioco le racchette di oggi sono infinatamente migliori; forse non daranno le stesse sensazioni di gioco ma avete letto l'ultimo numero del tennis italiano? C'è una agonista femminile di qualche anno fa (mi sfugge il nome ma appena vado al circolo rileggo il giornale...) che dice che oggi i ragazzini di 8 anni palleggiano tranquillamente con lei a velocità sostenuta e riescono anche a chiudere da fondo, mentre ai suoi tempi a 8 anni l'unico modo per chiudere il punto era fare una palla corta... Indipendentemente dal gioco che uno preferisce (gioco di tocco o gioco di potenza) si può forse negare che oggi nei circoli si vedono giocare in maniera accettabile tante persone che 15 anni fa erano veramente inguardabili (penso a me stesso innanzitutto)?


Quello che dici è corretto, per quanto riguarda i ragazzini ed i tennisti amatoriali, vale a dire TUTTA la quarta Categoria.

Ma se prendi un tennista formato, un terza (o anche un forte quarta... soprattutto di fisico e tecnica) questo con un telaio fine anni 80 giocherebbe meglio.

Moltissimi giocatori oggi usano la BLX 6.1.

Rispetto a questa... la Pro Staff Classic è INFINITAMENTE superiore per materiali... di fatto è lo stesso telaio, ma costruito meglio.


Chi usa la PD, e avesse la fortuna di trovare una Head Ventoris, avrebbe un telaio migliore...


Chi usa la Radical MP... giocherebbe meglio con la radical Zebrata di Agassi. pirat




Caro Corre, la prova è presto fatta. Quando arriveranno i tuoi pog falli provare a qualche tuo amico di terza e vediamo cosa ne pensa. Più semplicemente sarebbe interessante sentire il parere del figlio di Marco, che è un terza categoria, cosa ne pensa del pog, che credo abbia provato, visto che Marco l'ha posseduto.

Nel frattempo io ti racconto un episodio. Due anni fa al mio circolo giocavano due ragazzi olandesi (qui a Roma molto conosciuti, in privato se vuoi ti scrivo il nome) che attualmente hanno classifica 2.1 e 2.2. Un ragazzo del circolo aveva appena comprato una prestige classic usata (quella rossa di Ivanisevic) in un mercatino dell'usato (se fai una ricerca su pt, vedrai che all'epoca chiesi quanto valesse) e per sfizio uno dei due ragazzi (che all'epoca giocava con la wilson di Federer) l'ha presa in mano; dopo pochi colpi l'ha posata dicendo che la racchetta "non tirava".

Sulla bontà dei materiali non si discute; ma non so quanti di noi possono permettersi di spendere 500 euro per una racchetta; ma la giocabilità di un telaio moderno è infinitamente superiore, anche a livelli alti.

Tanto per farti un esempio in un altro campo, io ho circa un anno fa sostituito la mia vecchia y10 del 1994 con una nuova y; la vecchia era costruita molto meglio e con migliori materiali (tanto per dirne una il bocchettone del serbatoio era in metallo, oggi è di plastica e pure sottile...) ma la nuova tiene molto meglio la strada ...

Insomma quello che voglio dire io è che una volta le cose erano fatte con migliori materiali e oggi, per motivi di costi, si usano materiali più economici; però il progresso tecnico c'è stato e fa sì che una racchetta sia più giocabile, un auto più guidabile, etc.

Ovviamente imho...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 13:54

g867500 ha scritto:

Caro Corre, la prova è presto fatta. Quando arriveranno i tuoi pog falli provare a qualche tuo amico di terza e vediamo cosa ne pensa. Più semplicemente sarebbe interessante sentire il parere del figlio di Marco, che è un terza categoria, cosa ne pensa del pog, che credo abbia provato, visto che Marco l'ha posseduto.


Ovviamente imho...

Ho un amico di terza che ha 12 POG e non li mollerebbe mai.

Niki è troppo esile per usare un telaio da 350 grammi. Se fosse 10 kg in più userebbe una PT 57.

Quasi tutti i pro che usano head, usano la PT 57 A, un telaio di 15 anni fa.




Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da frank Dom 30 Ott 2011, 16:58

g867500 ha scritto:
frank ha scritto:g, aspetta che mi arriva la pro Staff Classic 6.1, che la incordi e poi ci giochi...poi posso rispondere Racchette moderne contro racchette degli anni '80 768460

Con tutta la simpatia possibile, caro Frank la pro staff classic non è telaio per te (e nemmeno per me...)

Possibile, ma il mio miglior tennis l'ho giocato con le BLX 6.1 95 16x18...io sono come San Tommaso debbo prima provare...so già che sarà dura ma un tentativo lo faccio..non ho velleità, le mie racchette ufficiali sono le T Fight 295 rigorosamente stock, i tornei li faccio con quelle...per ora Twisted Evil

A tale riguardo riporto un estratto di un privato che mi ha inviato il grande Stefano Jverdel sulle Pro Staff:

non sono assolutamente ingiocabili come dicono!!
l'ho scritto più volte in PT..sono "mitizzate" come difficili ma non lo sono affatto..imho..
lo S.S. non è per niente risicato, anzi! 95 è ideale!! Wink
la cosa migliore che hanno è la seguente:
una solidità e stabilità stupende!!
l'elevata RA di rigidità (Che poi nelle prime non è come quelle prodotte dopo (manico in gomma.bleah .che non hanno niente a che fare come qualità di materiali/qualità costruttiva) !!! ) sul campo quella percepita è ben diversa! minore intendo!
si traduce non in rigidità bensì appunto in solidità e stabilità all'impatto non presenti in quasi nessun telaio moderno..(Direi solo le n6.1 tour 90 pro room che ho)
e poi il peso..non sapeventarti!!
essendo bilanciate molto al manico (le mie 10 variavano da 31/32cm strung con overgrip)
non lo senti il peso!! la bilanciatura al manico la rende infatti maneggevole seppur pesante Wink
con la psc ho vissuto il mio tennis migliore..il mio rovescio bimane "andava di la da solo" come un computer..
io l'avevo sempre usato con multifialmenti, o head rip control 1.30 (un tempo)
oppure tf x.one biphase 1.24 poi..
da fondo campo una solidità all'impatto così non l'ho mai trovata ripeto, in altri telai, solo nelle n90...e pure a rete con balance così al manico è ottima..
imho, è ancora un telaio molto attuale!
ah..e non dar retta a chi ti dice che non si può "toppare con il 18x20" è una bufala! io ero un super toppatore arrotino (poi ho gradatamente virato verso un tiro meno arrotato) e con la psc 18x20 lo facevo senza problema alcuno! anzi! Wink pensa che io non ho mai usato in vita mia la versione 16x18 ..qui in EU la psc6.1 95 è 18x20
un difetto che potrei trovarle potrebbe essere quello di essere pesante alla lunga di tante ore di gioco però! (seppur bilanciata ripeto al manico) e talvolta "imprecisa" ma lo dico in relazione alla n90, che ha piatto più piccolo! ovviamente..e consente una precisione maggiore..
comunque per me rimane "la mia racchetta di sempre"..l'unica degna a rimpiazzarla che mi ha dato sensazioni simili è stata appunto la n6.1t90 pro room..
dopo il 2009, per via del gomito, non ho più osato usarla per paura della rigidità comunque superiore alle mie n90..e quindi sebbene a malincuore, ho venduto tutte quelle che avevo
frank
frank

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 51
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 18:24

In boccca al lupo, Frank, facci sapere!

Mi rimane però una curiosità: se il tuo miglior tennis l'hai giocato con la BLX 6.1 95 16x18 perchè giochi con la tfight rigorosamente stock?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Dom 30 Ott 2011, 18:52

Questa è la recensione della blx 6.1 95 16X18 di www.tennis.com

BLX technology brings enhanced feel to this mid size, tour weighted performance racquet. A perfect blend of power and control make this one of the most widely used racquets in professional tournaments and league play. The Six.One 95 is designed for the highly skilled player and is ideal for all court play.

Io non mi riconosco nella descrizione della tipologia di giocatore per cui è adatta questa racchetta... e a dirla tutta, con il massimo rispetto per tutti, a parte i due gemelli olandesi, non conosco nessuno che possa permettersi questa racchetta.
Però non ho mai visto Frank dal vivo...

(non te la prendere Frank, scherzo, BUON COMPLEANNO e buon weekend con Virgy!)

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da stefgio59 Dom 30 Ott 2011, 21:00

Non ci sono paragoni con racchette degli anni 80, i materiali adesso sono tutti piu' scadenti!!, io con le racchette di quell'epoca non ho' mai sentito parlare di racchette sfibrate!! tant'è vero che le mie pro kennex black ace 95( anni 80
mi stanno dando grandi soddisfazioni)
Comunque costavano tre volte di piu' se rapportate a quelle di adesso, ci voleva mezzo stipendio per averne una tra le mani!! ma poi nel tempo si capisce il perchè di tale costo!! Ampiamente giustificato!
stefgio59
stefgio59

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 08.05.10
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da frank Dom 30 Ott 2011, 23:35

g867500 ha scritto:In boccca al lupo, Frank, facci sapere!

Mi rimane però una curiosità: se il tuo miglior tennis l'hai giocato con la BLX 6.1 95 16x18 perchè giochi con la tfight rigorosamente stock?

Guarda, non l' ho detto io...puoi chiedere a corre o a chiros che mi hanno visto giocare con quei telai........ora uso le T Fight 295 perchè io sono un puttaniere di telai Racchette moderne contro racchette degli anni '80 768460

g867500 ha scritto:Questa è la recensione della blx 6.1 95 16X18 di www.tennis.com

BLX technology brings enhanced feel to this mid size, tour weighted performance racquet. A perfect blend of power and control make this one of the most widely used racquets in professional tournaments and league play. The Six.One 95 is designed for the highly skilled player and is ideal for all court play.

Io non mi riconosco nella descrizione della tipologia di giocatore per cui è adatta questa racchetta... e a dirla tutta, con il massimo rispetto per tutti, a parte i due gemelli olandesi, non conosco nessuno che possa permettersi questa racchetta.
Però non ho mai visto Frank dal vivo...

(non te la prendere Frank, scherzo, BUON COMPLEANNO e buon weekend con Virgy!)

g, non rimane che giocarci 2 set...uno lo gioco con la Pro Staff e l'altro con le T Fight...giudicherai tu se ci sono differenze....ci facciamo troppe pippe mentali, non è il telaio che ci fa vincere o perdere le partite!
Nel torneo dell'anno scorso con gli stessi avversari di quest'anno ho preso scoppole con la Blade Team 104...quest'anno gliel'ho restituite con le T Fight 295 piatto 95"...quindi io non credo che il telaio aiuti a vincere, tutta questione di manico g..ci vuole il manico Racchette moderne contro racchette degli anni '80 768460
Avendo provato tutte le tipologie vecchie e nuove, ti assicuro che le nuove fanno cagare!
frank
frank

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 51
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da stetennis Lun 31 Ott 2011, 06:39

Beh dico la mia visto che spesso in borsa porto la mia Head Graphite Pro del 1985.

Sui materiali e la qualità non si discute (sono curioso di vedere le racchette di oggi passare per 25 anni sotto la macchina incordatrice più tutte le prove in campo).

Un paragone: prendete un giocattolo di oggi con quelli degli anni 70 e 80. Non quelli in legno, ma quelli in ferro (mi viene in mente Goldrake).

Resa in campo: il gioco è cambiato e parecchio. La grafite anni 80 ha eliminato il legno perchè permetteva di fare di più con un peso inferiore. E la filosofia di oggi è la stessa. Oggi con un 320 grammi fai cose impensabili negli anni 80.

Anche io ho fatto provare la mia Head a uno forte, un ex 2.3 ora 2.5, che dopo il primo rovescio a due mani me l'ha resa subito chiedendomi come facessi a giocare con quella roba. Poi chiaro ci sono eccezioni, che dipendono molto dal giocatore e stile di gioco. Mi viene in mente Santopadre, che ho potuto ammirare due settimane fa, giocare con la Prestige Mid.

Io ad es. con la mia Head ci gioco e so anche le differeze in termini di punteggio rispetto alla Sportster/V1 a parità di avversario. La differenza principale è che non è manovrabile, quindi un 4, che spesso deve trovare la distanza ottimale e cercare di colpire piazzato, se inizia a correre nei recuperi vedrà notevolemente limitata la sua capacità offensiva e difensiva semplicemente perchè la racchetta non regala nulla.

Comunque a parità di peso è preferibile giocare con le racchette anni 80/90 (penso a Corre, che appesantisce le racchett sempre intorno ai 360). Ma se il peso cambia, e spesso siamo nell'ordine di 30 40 grammi, le racchette di oggi hanno un vantaggio in più.

Però non dimentichiamoci che il limite principale del 4 è a monte rispetto alla racchetta: deve trovare la palla e la posizione ben salda. In quello nessuna racchetta lo aiuta o lo svantaggia!


stetennis
stetennis

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 29.07.10

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Maurizio Lun 31 Ott 2011, 10:27

Una personale estemporanea impressione.
Giusto qualche giorno fa ho ripreso per sfizio una mia vecchia Spalding con la quale ho giocato per alcuni anni prima di smettere, fine anni 80. Stessa corda che monto sulle PB10 MP, ovvero PMX a 23/22
Il telaio, piatto 95 16x18, moderatamente profilato, in grafite, incordato innumerevoli volte, è ancora ottimo nonostante ci abbia battagliato parecchio, persino i passacorde e i bumper sono ancora perfetti, pur avendo giocato tanto su cemento senza mai aver usato nastri di protezione. Controllo eccezionale come me lo ricordavo, tenevo il palleggio con estrema facilità, la palla prendeva bene le rotazioni e non usciva mai, ma leggermente più lenta del solito (questo è stato il feed back avuto dal mio avversario). Il problema era la spinta. Ho fatto per un'ora una gran fatica cercando di spingere e la palla camminava comunque poco, eppure mi ricordo di essere stato al tempo un giocatore moderatamente aggressivo con un diritto relativamente potente per i miei livelli. Ne ho dedotto che evidentemente vent'anni e più fa il mio braccio era un altro braccio.
Con i telai moderni che possiedo faccio meno fatica a far camminare la palla, devo spendere meno energia, almeno mi pare.
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 62
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da konrad63 Lun 31 Ott 2011, 11:26

presupposto che la qualita' di una racchetta di 25 anni fa è qualitativamente superiore, per il resto mi trovo perfettamente d'accordo con Maurizio
le stesse sue sensazioni le ho provate l'altro giorno con una F200 Carbon Green:
a parità di corde, rispetto a un telaio d'oggi spingo parecchio meno: alla soglia dei 40 "alti" o sei veramente in ottima forma o devi ripiegare su un mezzo meno nobile, ma piu' facile...c'e' da dire che pure le palline sono cambiate e quindi un confronto con lo stesso telaio a distanza di decenni, nel mio caso, risulta ancora piu' complicato
konrad63
konrad63

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 29.07.11
Età : 59
Località : Sud Milano

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da MrErba Lun 31 Ott 2011, 12:21

discussione interessante ;
anche io ho delle pro staff original e ci gioco spesso, constatando come i materiali fossero ottimi e il feeling fantastico.
Se ci gioco sul veloce, dove posso usare l'inerzia per spingere servizio e dritto sono competitive quasi come dei telai moderni, anche perchè le corde attuali ampliano assolutamente lo sweet pot.
Quasi, perchè comunque, i telai attuali, fatti con tutta la plasticaccia che volete, spingono di più , sono infinitamente più facili e molto manovrabili, sopratutto in difesa.
Essendo il nostro gioco, direi da metà terza in su, forse anche in tutta terza, costruito sull'assioma : vince chi sbaglia meno (non ci sono cazzi),
i telai moderni VINCONO il confronto.
E ve lo dice un vero amante dei telai eighties (con POG e compagnia bella in cantina).
Non solo, sono anche più divertenti, (Ovvio, sbagli meno, gli scambi si allungano e ci si diverte di più).
Con questo, non rinuncio alle mie pro staff ogni tanto perchè mi danno bellissime sensazioni.
Ecco, se vogliamo, hanno il difetto di essere troppo facili, sopratutto per chi impara.
Quando la palla va sempre di la, il ragazzino non impara bene i fondamentali e si ritroverà un bel tennis sghembo tra qualche anno.
Pazienza per i quarantenni che imparano adesso e magari, con un bel paio di gambe e una drive arrivano 4.1 spadellando (bravi loro), però mi piacerebbe che i bimbi imparassero su vere racchette, poi una volta imparati i buoni fondamentali , passino pure ad altro.
Cosa impossibile ovviamente, però ho visto parecchi junior (parlo di junior mondiali beniteso), giocare con racchette abbastanza old style (addirittura prestige mid), la cosa mi conforta.
Per quel che concerne i pro , lo sanno anche i sassi che io ripasserei ai telai max 90 e con profili max 18 mm, ma i buoi sono scappati.
Comunque, i top 50 che giocano con le profilate mi pare non siano piu di una decina (forse meno).

saluti

Corr

MrErba

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 04.08.11

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da MrErba Lun 31 Ott 2011, 12:23

ho saltato una frase,
comunque quando mi riferisco al difetto di essere troppo facili, ovviamente è riferito alle racchette moderne lol!

MrErba

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 04.08.11

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da stetennis Lun 31 Ott 2011, 12:38

MrErba ha scritto: .....

....
Se ci gioco sul veloce, dove posso usare l'inerzia per spingere servizio e dritto sono competitive quasi come dei telai moderni, anche perchè le corde attuali ampliano assolutamente lo sweet pot.
Quasi, perchè comunque, i telai attuali, fatti con tutta la plasticaccia che volete, spingono di più , sono infinitamente più facili e molto manovrabili, sopratutto in difesa.

Concordo in pieno. Aggiungo che per giocare a rimettere in palleggio sono molto più solido col mio telaio old style. Il problema è la maneggevolezza nei recuperi. Infine come potenza col mio vecchio mid la palla ha, a parità di velocità e peso, molto più controllo. L'altro aspetto è la facilità di certi colpi, come il top con l'esecuzione "moderna" a tergicristallo che viene compromessa al mio livello dalla tipologia del telaio.

MrErba ha scritto:
Ecco, se vogliamo, hanno il difetto di essere troppo facili, sopratutto per chi impara.
.... però mi piacerebbe che i bimbi imparassero su vere racchette.


Anche Sampras suggerirebbe di insegnare ai piccoli a giocare anche con racchette old style. L'avevo letto in un'intervista.
stetennis
stetennis

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 29.07.10

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Magm4 Lun 31 Ott 2011, 12:46

Quoto in toto MrErba!!!


Game, Set and Match!
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 48
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da miguel Lun 31 Ott 2011, 15:02

secondo me le migliori racchette sono quelle degli anni 90 sino ad inizio anni 2000. le racchette in grafite degli anni '80 sono ben costruite ma tendevano ad essere abbastanza dei "mazzuoli" roba tosta per gente tosta. nel decennio successivo la lavorazione della grafite ha trovato le sue applicazioni più interessanti e quindi é nato il miglior compromesso tra ottimi materiali ed altissima ingegneria costruttiva ed infatti i più grossi cambiamenti sono da far risalire a quel periodo.
attualmente per ridurre i costi il materiale usato é più scadente (salvo le solite eccezioni) e tutte le "innovazioni" che ci propongono le case (pensate ad esempio ad head con liquidmetal, flexpoint,microgel, youtek etc etc ma il discorso vale praticamente per ogni brand) non sono altro che specchieztti per le allodole
miguel
miguel

Messaggi : 5810
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 56
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da frank Lun 31 Ott 2011, 17:19

Ancora non disponibili le Pro Staff Racchette moderne contro racchette degli anni '80 106988
Personalmente con telai moderni 100"/300g/32cm io gioco penosamente Racchette moderne contro racchette degli anni '80 106988
mooolto meglio le mie T Fight 295...........per me naturalmente...riportate stock perchè anche se mi diverto un casino a customizzare con piombo/cuoio/silicone rimango dell' idea che per un quarta scarso come me non conviene customizzare ma giocare con telaio stock come mamma l'ha fatto..se voglio telaio più pesante lo prendo già bello pronto (vedi Pro Staff)!
frank
frank

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 51
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Ospite Lun 31 Ott 2011, 17:24

ragazzi se vedeste le fiammate che tirano già da terza alto con una babbolaatte de' tre etti ve' rendereste conto che l'evoluzione va avanti, e non indietro...
pensate forse che sarebbe possibile per tanti pro battere a 230 con i telai di una volta? Suvvia....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da superteo Lun 31 Ott 2011, 17:46

io credo che la più grande evoluzione sia stata fatta dalle corde ma la prestige classic 600 che avevo restitutiva sensazioni fuori dal comune, me lo dicevano tutti ma alla fine credo che valga la pena usare un telaio che a parità di tecnica ti permetta di portare a casa qualche 15 in più, nel senior tour vedo giocatori che sono passati ad APD, Extreme, PD che con la tecnica che hanno loro tirano mooolto più forte e ti permettono qualche distrazione in più
superteo
superteo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 45
Località : Viterbo/Roma

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da LaRana Lun 31 Ott 2011, 17:52

felixx ha scritto:ragazzi se vedeste le fiammate che tirano già da terza alto con una babbolaatte de' tre etti ve' rendereste conto che l'evoluzione va avanti, e non indietro...
pensate forse che sarebbe possibile per tanti pro battere a 230 con i telai di una volta? Suvvia....

Un paio di volte a settimana ho il piacere di poter vedere Pescosolido che allena dei ragazzi, alcuni di seconda ed alcuni che già vanno in giro per il mondo a caccia di punti atp. Non mi sembra che con la sua Prestige vada troppo in difficoltà, anzi... :-)
Nel senior tour ho visto che in molti sono passati a telai più moderni, ma tranne Chang non ho visto usare a nessuno una profilata.

Ciao
A
LaRana
LaRana

Messaggi : 1988
Data d'iscrizione : 13.07.10
Età : 51
Località : Roma

http://www.andrearanalli.com

Torna in alto Andare in basso

Racchette moderne contro racchette degli anni '80 Empty Re: Racchette moderne contro racchette degli anni '80

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.